Nadia Ochner e Aaron March secondi nel team event PSL di Bad Gastein

Di GIANCARLO COSTA ,

Podio Team Event  PSL Bad Gastein (foto fisi)
Podio Team Event PSL Bad Gastein (foto fisi)

Il team event PSL si conferma favorevole alla tradizione italiana in Coppa del mondo con il secondo posto di Nadya Ochner e Aaron March sulla pista austriaca di Bad Gastein. La coppia azzurra si è arresa nella big final ad Austria 1 di Benjamin Karl e Daniela Ulbing, completa il podio Svizzera 1 di Dario Caviezel e Patrizia Kummer, mentre Italia 2 di Maurizio Bormolini e Giulia Gaspari ha concluso al diciassettesimo posto. Per la squadra italiana si tratta del sesto podio in altrettante prove di questo format (comprese le gare di snowboardcross), da quando sono state introdotte dalla Federazione Internazionale, ottenuti sempre con formazioni diverse.

"Questo piazzamento riscatta la prestazione nelle gare individuali, fortemente condizionate dalle condizioni della pista nelle run di qualifica, con condizioni della neve ai limiti della praticabilità. Sono le occasioni in cui ci rendiamo conto di quanto bene siano preparate le piste italiane, vedasi nelle scorse settimane Carezza, Cortina e Cervinia - spiega il direttore tecnico Cesare Pisoni -. Il dato che abbiamo raccolto almeno un podio in ogni gara della specialità la dice lunga sulla tradizione della nostra scuola, adesso ci concentriamo sul prossimo appuntamento di Rogla, dove abbiamo tutte le possibilità di tornare sul podio".

Fonte fisi

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti