Muore per un incidente sulle piste da sci di Pila (AO)

Di GIANCARLO COSTA ,

Elio_Fiabane.jpg (foto lastampa.it)
Elio_Fiabane.jpg (foto lastampa.it)

Elio Fiabane aveva 49 anni, ed è l'uomo morto ieri mattina all'ospedale Parini di Aosta in seguito alle conseguenze di un banale incidente sciistico avvenuto sulle piste di Pila. Residente a Gressan era legato al mondo della neve anche perché il Roberto, è l’allenatore delle discipline veloci della Nazionale di sci alpino. Era in Norvegia per la Coppa del Mondo, Roberto Fiabane, ma ha fatto subito rientro in Italia.

Sabato Elio Fiabane aveva avuto un incidente sulle piste di Pila: dopo aver perso il controllo di uno sci si era scontrato con un cannone sparaneve a bordo pista. Nell'impatto si era procurato la frattura di un femore e di alcune costole. Trasportato con l'elicottero all'ospedale di Aosta, i medici avrebbero dovuto operarlo oggi ma le sue condizioni si sono aggravate nella notte e ieri mattina è morto.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa