Il Ministro Emma Bonino a EvK2Cnr: eccellenza della ricerca scientifica e efficace modello di cooperazione internazionale

Di GIANCARLO COSTA ,

Comitato evk2cnr
Comitato evk2cnr

ROMA "Colgo l'occasione offerta dall'evento The Italian science and cooperation at the shadow of K2, organizzato dal Comitato EvK2Cnr, per congratularmi con Lei, con il suo team di scienziati e con tutti coloro che hanno aderito all'iniziativa per il grande successo del Progetto Everest K2".  Con queste parole il Ministro degli Affari Esteri Emma Bonino ha voluto ringraziare il Comitato EvK2Cnr e il suo presidente Agostino Da Polenza a seguito degli eventi organizzati in Pakistan a Islamabad e a Skardu, che hanno raccolto un vasto successo di pubblico.

Prosegue il Ministro: "I programmi del Comitato Everest K2 testimoniano l'eccellenza della ricerca scientifica e delle tecnologie italiane e costituiscono un efficace modello di cooperazione internazionale per una crescita globale più sostenibile".

The Italian science and cooperation at the shadow of K2, organizzato dal Comitato EvK2Cnr nell'ambito del progetto Seed - Social Economic Environmental Development Project, in collaborazione con la Karakoram International University (KIU) e il patrocinio dell'Ambasciata italiana in Pakistan, si è aperto il 9 settembre a Islamabad, con l'inaugurazione della mostra dedicata a De Filippi, l'apertura del Mountain Film Festival e la conferenza scientifica dedicata a risorse e cambiamenti climatici in Karakorum. L'evento si è concluso venerdì 13 settembre a Skardu, dove è stata inaugurata la nuova sede del parco del Karakorum. All'evento, che ha riscosso un grande successo di pubblico, ha partecipato anche Syed Mehdi Shah, Chief Minister del Gilgit Baltistan.

Fonte Ufficio stampa Comitato EvK2CNR

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti