Maude Mathys e Rémi Bonnet campioni svizzeri di scialpinismo Vertical

Di GIANCARLO COSTA ,

Partenza Vertical Campionato Svizzero (foto CAS Florent Delaloye)
Partenza Vertical Campionato Svizzero (foto CAS Florent Delaloye)

Si sono disputati a Veysonnaz (SVI) i campionati svizzeri di scialpinismo Vertical con la Barlouka's Race. In gara solo gli atleti della nazionale e quelli dei vari comitati cantonali.

Buone notizie per il DT della nazionale svizzera, l’italiano Oscar Angeloni, che in chiave Coppa del mondo, saluta il ritorno alle gare di scialpinismo della fuoriclasse di corsa in montagna e skyrunning Maude Mathys, che vince in 36'28”, seconda piazza per Victoria Kreuzer e terza Alessandra Schmid.
Nella gara maschile è Rémi Bonnet a vincere in 30'13'', su Werner Marti secondo e Aurélien Gay terzo.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti