Matteo Tanel vince la 5 km in salita sul Monte Bondone delle finali di Coppa del mondo Skiroll

Di GIANCARLO COSTA ,

Matteo Tanel vincitore della 5km Uphill sul Monte Bondone (foto fisi)
Matteo Tanel vincitore della 5km Uphill sul Monte Bondone (foto fisi)

È Matteo Tanel ad aggiudicarsi la gara maschile uphill a tecnica classica sui 5 km a Trento, prova di apertura del Mini Tour che chiude il circuito di Coppa del mondo di skiroll. Sul Monte Bondone (TN), l'italiano si è piazzato davanti al rumeno Paul Pepene e all'altro azzurro Luca Curti. Tanel, che può vantare un oro e un argento ai recenti Mondiali lettoni di Madona e quattro podi stagionali in Cdm, è salito sul gradino più alto del podio grazie ad un tempo complessivo di 17'15"2 che gli ha permesso di staccare i diretti inseguitori rispettivamente di 7"5 e 18"8.
Tra gli atleti azzurri spicca anche Michael Galassi che si piazza al settimo posto, mentre Emanuele Becchis si deve accontentare della decima posizione con un discreto 18'47"2. Sedicesimo Michele Valerio, nella top 20 c'è anche Francesco Becchis (20°), preceduto da Jacopo Giardina, mentre Simone Ripamonti finisce 23esimo.

Tra le donne, che si sono cimentate sempre nella gara uphill a tecnica classica sui 2,5 km, ottavo posto per Lisa Bolzan che ha accusato un ritardo al traguardo di 48"5 dalla vincitrice Linn Soemskar, la quale ha concluso con il tempo di 10'58"7, anticipando la russa Marina Chernousova e la svedese Moa Olsson. Undicesima l'altra azzurra presente al via, Anna Bolzan, con un ritardo di 1'18"6.

Ordine d'arrivo UpHill 5 km maschile Monte Bondone (Ita):

1. Matteo Tanel ITA 17:15.2
2. Paul Pepene ROU +7.6
3. Luca Curti ITA +18.8
4. Eugeniy Dementiev RUS +41.2
5. Petrica Hogiu ROU +54.8
6. Dmitriy Goroshhnikov RUS +59.6
7. Michael Galassi ITA +1:05.5
8. Patrick Kristoffersen NOR +1:09.8
9. Jan Koristev SVK +1:29.2
10. Emanuele Becchis ITA 1:32.0
16. Michele Valerio ITA +2:11.6
19. Jacopo Giardina ITA +2:23.1
20. Francesco Becchis ITA +2:24.8
23. Simone Ripamonti ITA +3:27.3
41. Alessio Berlanda ITA +11:02.4

Ordine d'arrivo UpHill 2,5 km femminile Monte Bondone (Ita):

1. Linn Soemskar SWE 10:58.7
2. Marina Chernousova RUS +12.6
3. Moa Olsson SWE +14.1
4. Svetlana Nikolaeva RUS +34.2
5. Alena Prochazkova SVK +41.0
8. Lisa Bolzan ITA + 1:02.2
11.Anna Bolzan ITA +1:18.6

Fonte fisi

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti