Matteo Eydallin & Nicolas Bonnet a tempo di record sulla Barre des Ecrins (FRA)

Di GIANCARLO COSTA ,

Matteo-Eydallin-e Nicolas-Bonnet
Matteo-Eydallin-e Nicolas-Bonnet

Nuova impresa di Matteo Eydallin in terra francese. Dopo aver vinto il campionato europeo di scialpinismo, la Pierra Menta ed il Tour du Rutor, questa volta si è cimentato nella caccia al record di salita e discesa dalla Barre des Ecrins. 2h51'26" per salire a scendere dalla Barre des Ecrins (4102 m.), partendo da Pre de Madame Clare (1824 m.), per 2278 metri di dislivello, con la salita circa in 2h35'. Matteo ha avuto come compagno Nicolas Bonnet, giovane guida francese che abita nella zona e con il quale Matteo ha corso più volte in coppia nelle gare di scialpinismo. Avevano anche in progetto l'assalto al record del Monte Bianco, ma lo spostamento del Mezzalama al 2 maggio ha fatto slittare il progetto forse all'anno prossimo.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti