Magnola Snow Vertical: a Ovindoli le stelle sono Carlo Colaianni e Raffaella Tempesta | Snow Passion

Magnola Snow Vertical: a Ovindoli le stelle sono Carlo Colaianni e Raffaella Tempesta

Di IGOR ANTONELLI ,

Pronti alla partenza al Magnola Snow Vertical (foto Nardi)
Pronti alla partenza al Magnola Snow Vertical (foto Nardi)

Notte stellata, non molto fredda e tanta voglia di far festa per i tanti appassionati che si sono ritrovati venerdi scorso ad Ovindoli per un classico in notturna (“Magnola Snow Vertical”) che per la prima volta vedeva la coabitazione di Runners e Skialpers questi ultimi per il quarto appuntamento dello “Skialdeiparchi La Sportiva Skitrab”.

Evento ottimamente organizzato dal Gruppo Sportivo Celano con 150 partecipanti complessivi, 50 gli scialpinisti che si sono cimentati in una gara breve ma che ha richiamato partecipanti da tutto il centro italia, dandosi battaglia sui 350m di D+ della Pista Canalone, con arrivo presso il Piazzale Capanna Brinn.

Al maschile vittoria di Carlo Colaianni che con il tempo di 14m10s ha preceduto Armando Coccia 2° in 14m46s e Marco Daniele 3° in 15m06s.

Tra le donne sprint vincente di Raffaella Tempesta in 17m52s che ha chiuso davanti a Viviana Ricci 2a in 19m11s e Giovanna Galeota 3a in 20m32s.

Lo SKIALPDEIPARCHI – LASPORTIVA – SKITRAB prosegue il prossimo weekend con il secondo “Monte Camicia Backcountry” dove si proverà a raggiungere i 2600m di vetta, che lo scorso anno erano “off limits”.

Di Igor Antonelli – Live Your Mountain

  • Da fine 2013 ho creato e gestisco un’attività in proprio nel campo dell’organizzazione, coordinamento e gestione di eventi sportivi in montagna. Lavoro allo sviluppo delle attività outdoor e delle manifestazioni legate alla promozione del territorio dell’Appennino centrale. Ho lavorato come direttore operativo e project manager per aziende italiane e estere con responsabilità legate a start-up di progetti industriali importanti. MBA (Master in Business Administration) presso Università LUISS (Roma). Sci e Snowboard alpinista, Trail Runner.

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti