Madonna di Campiglio (TN): Michele Boscacci e Corinna Ghirardi Campioni Italiani Scialpinismo Vertical

Di GIANCARLO COSTA ,

Michele Boscacci Campione Italiano Vertical 2015 (foto Modica)
Michele Boscacci Campione Italiano Vertical 2015 (foto Modica)

Si è disputata ieri a Madonna di Campiglio l'ultima giornata dei Campionati Italiani di Scialpinismo con la specialità Vertical race, cioè la prova di sola salita, 3,5 km per 600 metri di dislivello positivo per senio ed espoir under23, più brevi le categorie giovanili junior e cadetti.

Campione Italiano Senior per il 2015-2016 è Michele Boscacci del Centro Sportivo Esercito 1° in 23'53”, seguito sul podio dal compagno di squadra Robert Antonioli 2° in 24'20” e 3° Lorenzo Holzknecht in 24'46”. Nella gara femminile vittoria per Corinna Ghirardi in 23'47” su Katia Tomatis 2a in 23'54” ee Elena Nicolini 3a in 24'03”.

Nella categoria Espoir Under23 vittoria è titolo per Nicola Pedergnana in 24'50”, seguito da Federico Nicolini 2° in 25'03” e da Stefano Stradelli 3° in 25'51”. Al femminile vittoria di Alba De Silvestro in 24'21” su Natalia Mastrota 2a in 29'16” e Sara Pozzi 3a in 32'37”.

Nella categoria Junior maschile vittoria e titolo italiano per Davide Magnini in 19'25”, seguito sul podio da Carlo Colaianni 2° in 20'24” e da Pietro Canclini 3° in 20'31”. Nella gara femminile vittoria di Giulia Compagnoni in 18'58”, 2a Laura Corazza in 20'11” e 3a Giulia Murada in 20'11”.

Nei Cadetti maschili vittoria e titolo italiano per Sebastien Guichardaz in 16'37”, 2° Fabien Guichardaz in 16'46” e 3° Marcello Muscetti in 17'13”. Al femminile s'impone Samantha Bertolina in 20'17”, 2a Valeria Pasquazzo in 21'38” e 3a Valentina Giorgi in 22'04”.

Presenti anche le categorie Master/Over45. Nella gara maschile vittoria e titolo per un grande della mountain bike, il bergamasco Marzio Deho che s'impone in 27'25” su Omar Oprandi 2° in 28'23” e Dino Pasinetti 3° in 30'20”. Nella gara femminile vittoria di Monica Sartogo in 29'03”, 2a Bice Bones in 30'18” e 3a Claudia Pontirolli in 31'38”.

In allegato la classifica completa.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti