Lo skicross di Coppa del Mondo riparte da Watles con il recupero di sabato 16 e domenica 17 gennaio

Di GIANCARLO COSTA ,

Debora Pixner della Nazionale di Skicross
Debora Pixner della Nazionale di Skicross

Dopo la cancellazione delle date del 9 e 10 gennaio a causa della mancanza di neve, Watles recupera le due gare di skicross valevoli per la Coppa del mondo. Le nevicate delle ultime ore hanno consentito alla località altoatesina di allestire il tracciato per recuperare i due appuntamenti che erano stati successivamente attribuiti a La Plagne e che nemmeno la stazione sciistica francese è in grado di ospitare. Il nuovo programma prevede pertanto le competizioni per sabato 16 e domenica 17 gennaio, con qualificazioni da disputarsi venerdì 15 gennaio.   

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti