Livigno Pensa Alla Sgambeda E Ospita La "prima" Di Coppa Italia

Di GIANCARLO COSTA ,

apertura Livigno
apertura Livigno

Con l'apertura del primo anello di fondo di 10 chilometri avvenuta nel weekend e il recupero della prima tappa di Coppa Italia, il comprensorio di Livigno entra in pieno clima "Sgambeda", la granfondo di sci nordico che il 14 dicembre aprirà le danze della stagione delle competizioni di lunghe distanze. 

La valle dello Spoel è coperta da un manto bianco ed ecco tutti gli addetti ai lavori in prima linea per preparare la prima pista della stagione.

Nel weekend è stato allestito un anello di 10 chilometri, sufficiente per attirare in questo angolo dell'Alta Valtellina gli appassionati dello sci nordico e numerosi professionisti. Infatti da venerdì scorso la squadra juniores di sci di fondo è a Livigno e si fermerà fino a domenica 23 novembre sia per il tradizionale collegiale di metà novembre che per sostenere una serie di test sulla neve. Con loro anche le formazioni Under 23 e le squadre azzurre senior e junior di biathlon, giovani fondisti di Austria e Slovenia.

QUESTO WEEKEND TOCCA ALLA COPPA ITALIA

Vedere gli atleti sciare lungo le piste di Livigno fa pensare al grande appuntamento di inizio stagione, la Sgambeda del 14 dicembre. Ma prima della nota granfondo, Livigno organizzerà la prima gara del calendario 2008/09 di Coppa Italia che si terrà nel prossimo weekend a partire da venerdì 21 novembre con le prove sprint a tecnica classica. Il giorno dopo due prove contro il tempo (5 chilometri e 10 chilometri in tecnica classica rispettivamente per donne e uomini)  e domenica 23 novembre gran finale con le prove sprint a tecnica libera. Premiazioni presso la Latteria di Livigno.

...E POI SGAMBEDA!

Chiusa l'ouverture di Coppa Italia, si ripartirà con l'organizzazione della Sgambeda che, come di consueto, inaugurerà la stagione delle competizioni di lunga distanza. Il programma della manifestazione è quello di sempre, perché squadra che vince non si cambia. Si inizia venerdì 12 dicembre alle ore 14.00 con l'apertura della segreteria per il ritiro del pacco gara fino alle 20.00 e la possibilità di visitare l'Expo allestito presso Plaza Placheda.

BJORN DAEHLIE CON I BAMBINI DELLA MINISGAMBEDA

Il giorno dopo prosegue la distribuzione dei pacchi gara ma il clou sarà alle 13.30 con la prima partenza della MiniSgambeda, la gara riservata ai fondisti dagli 8 ai 17 anni che si sfideranno su tracciati da uno a 5 chilometri in base all'età. Tutti i piccoli campioni della MiniSgambeda riceveranno il pacco gara personalizzato da BJ, l'azienda di abbigliamento fondata dal norvegese Bjorn Daehlie, il più grande fondista di tutti i tempi che, nonostante il ritiro dalle competizioni di Coppa del Mondo, ha riscoperto il piacere di "competere" da amatore nelle granfondo. Daehlie sarà presente a Livigno la giornata di sabato come starter d'eccezione della MiniSgambeda e sarà lui a premiare alle 16.00 i piccoli fondisti, poi a seguire la presentazione della XIX edizione della Sgambeda con la consegna dei pettorali ai big attesi.

TUTTI IN PISTA: PER QUANTI KM LO DECIDONO I CONCORRENTI

Domenica 14 dicembre il grande giorno con il via della gara alle 11.00 del mattino, quando ormai il sole è alto nel cielo e riscalda la valle di Livigno. Due i tracciati: quello "originario" di 42 chilometri valevole come prima prova della FIS Marathon Cup 2009, la coppa del mondo delle lunghe distanze con un montepremi di 21.000 Euro suddivisi tra i primi 6 classificati della categoria maschile e femminile, e uno alternativo di 22 chilometri e mezzo, per tutti quei fondisti che volessero testare la propria condizione ad inizio stagione. Entrambe le prove sono a tecnica libera, ma viene garantito un binario al lato della pista per gli amanti del passo alternato. Iscrizioni già aperte (anche sul sito ufficiale della gara, www.lasgambeda.it) con la quota di 55 Euro (...fino al 9 dicembre) e per tutti coloro che si iscriveranno entro il 29 novembre, gli organizzatori predisporranno un pettorale personalizzato con il nome del concorrente.

PACCHETTO SGAMBEDA WEEKEND

Ultima, ma non certo per importanza, la possibilità di soggiornare a Livigno a condizioni speciali. I pacchetti "Sgambeda weekend" allestiti dall'APT Livigno prevedono soluzioni con una, due o tre notti (iscrizione alla gara inclusa) a partire da 150 Euro a persona per 3 notti. Dettagli su http://www.lasgambeda.it/ita/sga_week.php

Per chi sarà a Livigno in occasione della Sgambeda il consiglio è quello di non perdersi i Mercatini di Natale che coloreranno la piazzetta del paese con l'esposizione di tanti prodotti artigianali ed enogastronomici.

Comunicato Ufficio Stampa COMeta Press

Foto COMetaPRess/Brena/Canon Digital 

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti