Le Printemps a Planaval, aspettando il Tour du Rutor 2018

Di GIANCARLO COSTA ,

Tour du Rutor Extreme (foto d'archivio)
Tour du Rutor Extreme (foto d'archivio)

Aspettando la 19ª edizione del Millet Tour du Rutor Extrême, in programma il 23 - 24 e 25 marzo 2018, il comitato organizzatore propone un fine settimana alternativo alla scoperta del borgo valdostano Planaval in versione primaverile. Una proposta da condividere con la famiglia per vedere i mitici scenari di La Grande Coursecon una prospettiva differente.
Il Crai Market di Arvier e lo Sci Club Corrado Gex, in collaborazione con la consorteria di Planaval e il sostegno dell’Amministrazione Comunale di Arvier,organizzano venerdì 2 giugno 2017 Le Printemps à Planaval – alla scoperta di un villaggio d’antan. La manifestazione giunge alla terza edizione, forte dell’esperienza maturata nelle precedenti, promosse dal GAL alta Valle d’Aosta.

La frazione Planaval è stata protagonista nel marzo del 2016 del 18° Millet Tour du Rutor Extrême, competizione internazionale di scialpinismo a squadre. Nell’attesa del prossimo Tour il villaggio cambia veste e propone un’iniziativa primaverile per valorizzare le peculiarità enogastronomiche, artigianali e culturali del territorio. La giornata sarà accompagnata da attività tematiche, degustazioni, laboratori per bambini e adulti.

Fil rouge dell’evento sarà le Marché du Village: dalle 10 alle 18 il borgo ospiterà il ricco mercatino dei prodotti enogastronomici ed artigianali del territorio, con approfondimenti tematici per immergersi nel gusto, nella storia, nel savoir fairee nella passione per lo sport.

Si inizierà alle 10.30 con Alla scoperta di un villaggio d’antan: ogni ora guide d’eccezione, le donne di Planaval, accompagneranno i visitatori alla scoperta di angoli segreti, raccontando, attraverso la memoria storica e i tanti aneddoti, il significato dell’essere dei Plan-alèn.

Dalle 11.00 la latteria e il mulino, inaugurati nel 2012 dopo un accurato restauro, serviranno da palcoscenico per un percorso di degustazione di pane, salumi e formaggi DOP: l’Atelier Goûts d’antan, produits d’aujourd’hui, a cura del Maestro Assaggiatore ONAS Vilma Cianci. Alle 14:30, con Impariamo a riconoscere, l’agrotecnico Diego Bovard svelerà i segreti della macinatura delle farine autoctone.

Sulla scia del successo del 2015, dalle 12 alle 15 lo Street food di Planaval tornerà con polenta, fricandò, brossa nel cuore del borgo, e il ristorante dell’Hotel Paramont offrirà un menù a base dei prodotti del territorio.
I più piccoli potranno colorare la primavera grazie al laboratorio creativo Tessi il tuo pezzotto di drap per scoprire l’arte della tessitura del drap di Valgrisenche, con la Cooperativa Les Tisserands. Nell’arco della giornata i bimbi potranno cimentarsi Naturalmente giocando, angolo dedicato all’educazione ambientale dove potranno effettuare piccole esperienze creative, ludiche e di sperimentazione, assieme alle esperte guide naturalistiche di Percorsi Alpini.

Novità assoluta saranno le prove delle e-bike, biciclette a pedalata assistita, per portare i curiosi alla scoperta di scorci mozzafiato di Planaval, accompagnati da guida ciclo-escursionistica, a cura di Percorsi Alpini e Vda Experience.
Il programma completo è visionabile sulla pagina facebook di Le Printemps à Planaval – alla scoperta di un villaggio d’antan.

Per info tel. 3297396216

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti