Il Lavaronda trasloca a Folgaria (TN) e diventa Folgrait Ski Race, si correrà sabato 19 dicembre

Di GIANCARLO COSTA ,

Il vincitore 2013 Michele Boscacci (foto Areaphoto.it)
Il vincitore 2013 Michele Boscacci (foto Areaphoto.it)

Il Lavaronda, gara di scialpinismo in notturna nata sulle nevi di Lavarone ha portato la propria sede a Folgaria (Tn), cambiando quindi anche denominazione: Folgrait Ski Race.

L’organizzazione, la data e il comprensorio sciistico dell'Alpe Cimbra di Folgaria, Lavarone e Luserna non cambiano. Il demanio sciabile di Folgaria è dotato di un sistema di innevamento programmato tale da poter garantire un capillare innevamento e una maggiore affidabilità di svolgimento a inizio stagione.

«Una scelta coraggiosa, - ha detto Carlo Ceola, coordinatore della manifestazione - per certi versi sarà come ripartire, ma entusiasmo e competenze non ci mancano, per cui speriamo solo che la nostra scelta venga premiata».

«Un grazie di cuore a Lavarone, - ha continuato Ceola - non solo per l’ospitalità, ma per averci creduto come noi, per l’amicizia e la professionalità profusa e condivisa in queste quattro edizioni. Adesso guardiamo avanti. Folgaria ci ha aperto le porte, assicurandoci tutto il suo sostegno, condividendo obiettivi, strategie e finalità della manifestazione. Non vogliamo assolutamente snaturarci, sarà una festa di inizio stagione con le pelli di foca, in pista e in notturna. Un ottimo allenamento per tutti gli appassionati, un primo vero test invece per i top skiers, in ogni caso il comune denominatore per tutti sarà divertimento».

La Folgrait Ski Race mantiene la stessa formula di gara delle precedenti edizioni con su un percorso di 17 chilometri che presenta un dislivello positivo di 1300 metri diluiti su cinque salite e altrettante discese. La partenza della categoria senior verrà data alle ore 17.30 da Fondo Grande. Mezz’ora più tardi, e precisamente alle ore 18 sarà la volta della categorie Cadetti e Junior.

Montura, Alpstation Schio e Scarpa sono i tre sponsor che hanno assicurato il loro sostegno anche in questa nuova veste. Sportdimontagna.com ancora una volta sarà il media partner che per l’occasione assegnerà il Trofeo Sportdimontagna al sodalizio più numeroso.

Fonte Areaphoto.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti