L’assemblea ANEF 2016 presenta a Courmayeur il ritratto degli italiani in montagna

Di GIANCARLO COSTA ,

Skyway Mont Blanc Courmayeur
Skyway Mont Blanc Courmayeur

Chi sono, come si comportano, cosa preferiscono i turisti italiani in montagna? Queste domande sono al centro di una ricerca commissionata dall’Associazione Nazionale Esercenti Funiviari (ANEF), che si riunirà in Assemblea il 12 e il 13 maggio a Courmayeur.

Il dott. Ludovico Mannheimer presenterà in anteprima i risultati dell’indagine durante l’incontro pubblico che si terrà venerdì 13 nella speciale cornice di Skyway Monte Bianco, la nuova avveniristica funivia. A commentarne i risultati saranno la Presidente Nazionale ANEF Valeria Ghezzi, la Presidente Enit Evelina Christillin, il Presidente Federturismo Confindustria Renzo Iorio, il Segretario Generale Nazionale FILT-CGIL Alessandro Rocchi, il Presidente Finaosta Spa Massimo Leveque, l’Amministratore Unico JFC – Osservatorio della Montagna Massimo Feruzzi e il Consigliere ANEF Marco Rocca.

Gli italiani e la montagna: una “love story” che dura da decenni, niente affatto scontata – l’Italia è pur sempre circondata per tre quarti dal mare – ma di enorme interesse sul piano sociale, culturale ed economico. Ecco perché l’ANEF, l’Associazione Nazionale Esercenti Funiviari, che rappresenta il 90% del mercato – oltre 1500 impianti in tutto il paese, sulle Alpi e sugli Appennini – ha puntato i riflettori su questo tema cruciale per le sorti del turismo nazionale. Durante l’Assemblea 2016, che si terrà giovedì 12 e venerdì 13 a Courmayeur, sarà ufficialmente presentata la ricerca “L’immagine della montagna italiana”, commissionata dall’ANEF al dottor Ludovico Mannheimer, dell’Istituto Eumetra. Sarà anche il momento per fare il punto della situazione: dopo una stagione partita in maniera preoccupante per la carenza di neve, grazie agli importanti investimenti, al lavoro e all’impegno delle società, l’anno si chiuderà comunque con risultati positivi. L’Assemblea si impegna inoltre a firmare il nuovo contratto nazionale del comparto, che conta una forza lavoro stimata di circa 11.000 persone, tra fisse e stagionali.

Fonte Omnia

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti