Lagorai Cima d'Asta, annullata la prova di Coppa del Mondo di scialpinismo

Di GIANCARLO COSTA ,

Lagorai Cima d'Asta edizione 2011 (foto Areaphoto)
Lagorai Cima d'Asta edizione 2011 (foto Areaphoto)

La terza prova di Coppa del Mondo in programma il prossimo week-end 3 e 4 marzo è stata annullata. Già due settimane fa la scarsità di neve nella zona alle pendici del Cima d'Asta aveva costretto il Comitato Organizzatore a spostare la sede dello svolgimento della gara Individuale dalla Val Malene al Passo del Brocon, sede della prova Sprint che avrebbe dovuto anticipare la gara individuale.

In questi ultimi tre giorni però le alte temperature e le previsioni meteo hanno messo in discussione anche il tracciato di riserva.

«Non è stato facile prendere questa decisione». Ha detto Sergio Santuari, presidente del Comitato Organizzatore. «Prima di tutto - ha continuato il presidente dello Ski Team Lagorai - dobbiamo pensare alla sicurezza e alla preparazione di un percorso che sia all'altezza di una prova di Coppa del Mondo. Ci abbiamo provato in tutti i modi, ma le temperature elevate degli ultimi giorni ci hanno messo in ginocchio: il caldo si è "mangiato" in un attimo più di duecento metri di dislivello d'innevamento. E' una decisione sofferta soprattutto pensando all'inteso lavoro che abbiamo svolto in questi mesi, all'impegno di tutti i nostri volontari, alla fiducia dei nostri partner istituzionali e agli aiuti economici dei nostri sponsor. Purtroppo però dopo aver visionato più volte il tracciato ed esserci confrontati con la Federazione Internazionale abbiamo dovuto annullare l'interno programma di Coppa del Mondo».

Per quanto riguarda il calendario di Coppa del Mondo si ritornerà in gara il 25 marzo 2012 in Val Martello in occasione del Marmotta Trophy.

Fonte Areaphoto.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti