La Valle d'Aosta valuta l’apertura delle stazioni sciistiche per atleti, oltre a Cervinia

Di GIANCARLO COSTA ,

Pila in Valle d'Aosta
Pila in Valle d'Aosta

Oltre alla stazione sciistica di Cervinia, già in funzione da inizio novembre per gli allenamenti degli atleti, la Valle d'Aosta valuta l'apertura di altre stazioni sciistiche per l'attività agonistica. Lo ha anticipato in Consiglio regionale il vice presidente della Regione Luigi Bertschy.
"Rispetto allo sci agonistico anche giovanile - ha spiegato - faremo delle valutazioni per implementare il servizio che attualmente dà una stazione sciistica con l'apertura di altre stazioni". Bertschy ha chiarito che a questo proposito è in corso una verifica sull'interpretazione di quanto riportato nell'ultimo Dpcm.

Fonte Ansa Valle d’Aosta

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti