La svedese Anna Holmlund in coma dopo una caduta in skicross

Di GIANCARLO COSTA ,

Anna Holmlund (foto d'achivio)
Anna Holmlund (foto d'achivio)

Il mondo dello skicross è in ansia per il brutto incidente occorso ad Anna Holmlund nella giornata di allenamento di lunedì sulla pista di san Candido. La svedese (seconda in classifica generale) è sbattuto la testa per terra dopo una caduta perdendo conoscenza. Trasportata immediatamente all'ospedale di Bolzano, è stata operata nella notte in seguito a un'emorragia cerebrale, la prognosi è riservata. "Non è possibile parlare di sviluppi futuri, perché purtroppo la situazione è tutt'altro che stabile" recita una nota della federazione svedese.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti