La norvegese Therese Johaug, vincitrice della Coppa del Mondo e del Tour de Ski, positiva ad un controllo anti-doping

Di GIANCARLO COSTA ,

Therese Johaug all'arrivo del Tour de Ski (foto Newspower)
Therese Johaug all'arrivo del Tour de Ski (foto Newspower)

Notizia “bomba” nel mondo dello sci di fondo: la campionessa norvegese Therese Johaug, vincitrice dell'ultima Coppa del Mondo e del Tour de Ski, trovata positiva ad un controllo anti-doping effettuato quest'estate a Livigno. Secondo quanto riportato dal sito della FIS, che ha pubblicato il comunicato della Federazione Norvegese, sono state trovate tracce di una sostanza vietata, il colostebol, assimilata attraverso una pomata, il Trofodermin, che è un cicatrizzante. Il medico della nazionale norvegese, Fredrik S. Bendiksen, si è affrettato ad attribuirsi la colpa di quanto accaduto, essendo stato lui a prescrivere la pomata in questione alla Joaugh.

Un altro caso simile a quello che ha coinvolto Martin Sundby, anche lui vincitore della Coppa del Mondo e del Tour de Ski, cioè assunzione di sostanze dopanti a sua insaputa su prescrizione medica.
Possibile che la federazione più potente dello sci di fondo, sport nazionale in Norvegia, abbia dei medici così “sbadati”?

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti