Itinerari Sci e Snowboard Alpinismo - La Cialma (2193 m.) - Locana (TO)

Di GIANCARLO COSTA ,

apertura-La-Cialma.jpg
apertura-La-Cialma.jpg

INIZIO ESCURSIONE: Loc. Carrello (1439 m.) di Locana (TO).

ACCESSO: Per arrivare a Locana, prendere l'autostrada Torino-Aosta, uscire ad Ivrea e proseguire per Castellamonte - Cuorgnè, oppure da Torino prendere la superstrada per Caselle, Rivarolo e Cuorgnè. Da Cuorgnè, prendere la strada per Ceresole fino a Locana, quindi svoltare a sinistra e prendere la strada che porta a Gavie e poi Carrello, seguendo le indicazioni per il piccolo impianto sciistico ristrutturato di recente.     

DISLIVELLO: 750 metri circa

DIFFICOLTA: MSA (Medio sciatore e snowboarder alpinisti)

TEMPO: circa 1,15 ore per la salita

PERIODO CONSIGLIATO da Dicembre a Marzo

ATTREZZATURA: da scialpinismo o snowboard-alpinismo o racchette da neve

CARTOGRAFIA: IGM F. 41

NUMERI UTILI: SOCCORSO ALPINO 118

DESCRIZIONE ITINERARIO

La Cialma una classica delle prealpi canavesane. E' da considerare una gita facile, che permette di portare i principianti per le uscite iniziali, ed è da considerarsi abbastanza tranquilla anche dopo abbondanti nevicate. Da Locana salire sulla strada che porta alla località Carrello dove finisce la strada e si trova la piccola stazione sciistica, ristrutturata di recente. Partire salendo a fianco della breve pista, uscire dal tratto boscoso, fare un primo traverso e prendere la dorsale che porta fino alla vetta, Punta Cia. Da qui si può scendere o seguendo l'itinerario di salita a ritroso, o scendendo per l'ampio plateau alla sinistra della vetta, che riporta, con una breve risalita finale, in corrispondenza della pista di discesa, da cui si ritorna al parcheggio.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti