Itinerari Sci e Snowboard Alpinismo - Gorfi (Monte, quota 2203) da San Giacomo di Demonte, Valle Stura (CN)

Di GIANCARLO COSTA ,

Apertura itinerario Gorfi Valle Stura
Apertura itinerario Gorfi Valle Stura

INIZIO ESCURSIONE: Da San Giacomo di Demonte (Quota 1312 metri)

ACCESSO: Per arrivare a San Giacono, prendere l'autostrada Torino-Savona e uscire per Cuneo, quindi seguire le indicazioni per Cuneo e successivamente a Borgo San Dalmazzo per Valle Stura, Colle della Maddalena, Francia confine di stato. Risalire la Valle Stura, e dopo Demonte prendere la deviazione per San Giacomo, colle Fauniera, nel vallone dell'Arma. Continuare fino a San Giacomo, parcheggiare (occhio che gli spazi di manovra sono limitati) ed iniziare l'escursione

DISLIVELLO: 900 m circa

DIFFICOLTA: BSA (Buoni sciatori e snowboarder alpinisti)

TEMPO: 2 ore per la salita

ESPOSIZIONE DELLA DISCESA: sud-ovest

PERIODO CONSIGLIATO da dicembre ad aprile

ATTREZZATURA: da scialpinismo o snowboard-alpinismo

CARTOGRAFIA: IGC 1:50000 VALLI MAIRA GRANA STURA

Descrizione Itinerario

Quest'itinerario propone la salita al Monte Gorfi (quota 2203 metri) da San Giacono di Demonte (quota 1312 metri) per un dislivello complessivo di circa 900 metri. E' una gita che va in condizione abbastanza presto, e da dicembre in poi è praticabile, sempre con le dovute attenzioni, anche se i pendii non sono troppo sostenuti. Arrivati al paesino di San Giacomo, prendere la strada poderale innevata ed iniziare la salita, sino ad una presa d'acqua con passerella (quota 1550 metri circa), da attraversare piegando verso la propria sinistra. Da qui il pendio si apre e si fa un po' più ripido, quindi seguendo un percorso intuitivo sul costone, generalmente sicuro e con neve  assestata, si arriva in vetta al Monte Gorfi. In discesa seguire il percorso di salita al contrario.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti