Italia d'argento nello snowboardcross CdM di Montafon (AUT): secondi Visintin-Matteotti nel Team Event e Raffaella Brutto nell'individuale femminile.

Di GIANCARLO COSTA ,

SBX World Cup Montafon - Team Event - Heat 6 - Andrey Boldykov RUS, Luca Matteotti in blu e Jake Holden (foto FIS/Oliver Kraus)
SBX World Cup Montafon - Team Event - Heat 6 - Andrey Boldykov RUS, Luca Matteotti in blu e Jake Holden (foto FIS/Oliver Kraus)

Primo podio in carriera per Raffaella Brutto nella Coppa del mondo di snowboardcross. La 24enne genovese del Centro Sportivo Esercito, che in carriera vantava un quarto posto a Valmalenco nel 2009 come migliore risultato, si è piazzata al secondo posto nella gara vinta dalla canadese Dominique Maltais, grande favorita della vigilia. Raffaella, che è reduce nel 2011 dalla rottura del legamento crociato del ginocchio, si era classificata nelle qualificazioni col dodicesimo tempo, poi si è via via migliorata fino a contendere in finale il successo alla nordamericana, mentre l'australiana Belle Brockhoffe si è dovuta accontentare del terzo posto e la francese Nelly Moenne Loccoz è caduta a metà percorso.

Purtroppo una piccola imperfezione le è costata il gradino più alto del podio, ma la squadra diretta da Cesare Pisoni può andare fiera di questo primo weekend di coppa che ha già riservato ai nostri colori due podi in due gare. Erano esattamente cinque anni che una donna d'Italia non arrivava sul podio in Coppa del Mondo, l'ultima a riuscirci fu Carmen Ranigler nel PGS di Limone Piemonte dell'8 dicembre 2007. Il podio nello snowboardcross femminile mancava invece da sette anni.

La meravigliosa giornata della squadra italiana è proseguita nel pomeriggio con un'altra piazza d'onore colta da Omar Visintin e Luca Matteotti, secondi nel team event, la cui finale ha visto lo stesso Visintin battuto sul traguardo di un nulla da Nate Holland di Usa 1, terza l'Austria dell'idolo di casa Markus Schairer e Alessandro Haemmerle. Per l'Italia è il secondo podio nella storia della specialità, dopo il successo ottenuto da Alberto Schiavon e Luca Matteotti quasi due anni fa a Telluride. Ed è proprio nella località del Colorado che si svolgerà la prossima tappa di coppa, il programma prevede uno snowboardcross venerdì 14 dicembre e un team event sabato 15 dicembre.     

Classifica SBX femminile Montafon (Aut):

1   MALTAIS Dominique 1980  CAN       1000.00

2   BRUTTO Raffaella 1988  ITA       800.00

3   BROCKHOFF Belle 1993  AUS       600.00

4   MOENNE LOCCOZ Nelly 1990  FRA       500.00

5   GILLINGS Zoe 1985  GBR       450.00

6   FUJIMORI Yuka 1986  JPN       400.00

7   MEILER Simona 1989  SUI       360.00

8   JEKOVA Alexandra 1987  BUL       320.00

9   MOLL Susanne 1987  AUT       290.00

10   TRESPEUCH Chloe

Classifica Team Event maschile Montafon (Aut):

1. Usa 1 (Nate Holland/Hagen Kearney)

2. Italia (Omar Visintin/Luca Matteotti)

3. Austria (Markus Schairer/Alessandro Haemmerle)

4. Usa 2 (Nick Baumgartner/Jonathan Cheever)

Fonte fisi.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti