Italia d'argento ai Mondiali di Scialpinismo in Francia con Eydallin-Reicchegger e Pellissier-Nicolini nella gara a coppie

Di GIANCARLO COSTA ,

Le vice Campionesse Mondiali di scialpinismo Gloriana Pellissier ed Elena Nicolini all'arrivo
Le vice Campionesse Mondiali di scialpinismo Gloriana Pellissier ed Elena Nicolini all'arrivo

Inizio col botto per gli azzurri dello scialpinismo nella prima giornata dei mondiali che hanno preso il via oggi con la prova "team Race". Sulle nevi di Puy Saint Vincent, nella area di Les Ecrins, la squadra italiana conquista due medaglie d'argento ad opera di Matteo Eydallin e Manfred Reichegger nella gara senior uomini, e altrettanto hanno fatto le "colleghe" Gloriana Pellisier ed Elena Nicolini nella gara femminile.

Impressionante la prova della coppia vincitrice composta dai francesi William Bon Mardion e Matheo Jacquemoud che hanno impresso un ritmo impossibile per gli avversari, confermando così il pronostico della vigilia che li vedeva come favoriti. <<È stata una gara molto dura anche per via delle basse temperature - ha commentato Matteo Eydallin, già iridato nel 2011- ma questa medaglia conferma il nostro valore e ci soddisfa>>. Dello stesso parere Manfred Reichegger: <<Si, siamo contenti, e per quel che mi riguarda ho trovato un compagno di squadra fantastico>> ha chiuso l'altoatesino.

Poteva starci un'altra medaglia per l'Italia, ma il bergamasco Pietro Lanfranchi e il trentino Davide Galizzi quando si trovavano in terza posizione hanno dovuto dire addio alla medaglia di bronzo a causa di una pelle staccatasi dallo sci di Lanfranchi; un pit stop forzato e l'altra coppia francese composta da Xavier Gachet e Alexis Sevennec ne ha approfittato lasciando i nostri ai piedi del podio.

Ottima la prestazione di squadra della spedizione guidata dal tecnico Oscar Angeloni che piazza una terza coppia italiana al sesto posto grazie alla buona prestazione di Damiano Lenzi e Lorenzo Holzknecht.

Soddisfazione anche sul fronte femminile con l'argento conquistato dalla esperta Gloriana Pellissier in coppia con la trentina Elena Nicolini, che si sono arrese solo alle transalpine Laetitia Roux e Axelle Mollaret. <<Sapevamo che il podio era alla nostra portata, e abbiamo fatto un'ottima condotta di gara, con Gloriana a a dettare il ritmo in salita ed io a scegliere le traiettorie in discesa>> ha commentato Elena Nicolini. <<Una soddisfazione enorme>> ha aggiunto la valdostana Gloriana Pellisier.

Sono iniziati così i 7^ Campionati Mondiali di Sci Alpinismo ISMF di Les Ecrins che sin dalla prima gara denotano un livello di alto profilo e una partecipazione che finalmente si è estesa oltre i confini europei con atleti provenienti anche da Corea, Giappone, Stati Uniti e Canada, per un totale di 23 nazioni rappresentate.

Domani il programma prosegue con la prova sprint nella località di Pelvoux Vallouise con i nostri che puntano a salire sul podio. In particolare nella categoria Under23, Robert Antonioli dovrà difendere il titolo mondiale conquistato nel 2011 a Claut, mentre Luca Faifer, oro due anni fa nella categoria Cadetti è passato tra gli junior. 

Classifica maschile

1    JACQUEMOUD, Matheo    France    02:32:17

1    BON MARDION, William    France    02:32:17

2    REICHEGGER, Manfred    Italy    02:34:16

2    EYDALLIN, Matteo    Italy    02:34:16

3    GACHET, Xavier    France    02:36:10

3    SEVENNEC, Alexis    France    02:36:10

4    LANFRANCHI, Pietro    Italy    02:40:53

4    GALIZZI, Davide    Italy    02:40:53

5    ECOEUR, Yannick    Switzerland    02:41:49

5    ANTHAMATTEN, Martin    Switzerland    02:41:49

6    LENZI, Damiano    Italy    02:42:11

6    HOLZKNECHT, Lorenzo    Italy    02:42:11

7    PINSACH RUBIROLA, Marc    Spain    02:42:40

7    JORNET BURGADA, Kilian    Spain    02:42:40

8    BLANC, Didier    France    02:46:10

8    FAVRE, Valentin    France    02:46:10

9    SOLà PASTORET, Marc    Spain    02:50:00

9    CABALLERO ORTEGA, Miguel    Spain    02:50:00

10  TAAM, Max    United States    02:58:54

10  GASTON, John    United States    02:58:54

Classifica femminile

1    MOLLARET, Axelle    France    02:59:45

1    ROUX, Laetitia    France    02:59:45

2    NICOLINI, Elena    Italy    03:04:44

2    PELLISSIER, Gloriana    Italy    03:04:44

3    MATHYS, Maude    Switzerland    03:12:07

3    GEX-FABRY, Emilie    Switzerland    03:12:07

4    RIBA CARLOS, Marta    Spain    03:14:55

4    MIRó VARELA, Mireia    Spain    03:14:55

5    VIKBERG, Josefina    Sweden    03:15:27

5    FORSBERG, Emelie    Sweden    03:15:27

Programma ISMF Campionati del Mondo Scialpinismo 2013

Lunedì 11 Febbraio

- 10:00 - Sprint (Tutte le categorie)

Martedì 12 Febbraio

- 10:15 - Individuale (Cadet and and Junior)

Mercoledì 13 Febbraio

- 9:30 - Individuale (Senior Donne)

- 9:45 - Individuale (Senior Uomini)

Giovedì 14 Febbraio

- 10:00 - Vertical (Tutte le categorie)

Venerdì 15 Febbraio

- 10:00 - Staffetta (Tutte le categorie)

Per informazioni: www.ski-ecrins.com

Fonte Ufficio Stampa Cometa Press

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti