International Ski Tour: vittoria elvetica alla prima di Rosswald

Di GIANCARLO COSTA ,

PodioRosswMen low
PodioRosswMen low

Di Lorenzo Scandroglio

Una bella serata, accompagnata da una leggera nevicata, ha fatto da cornice, sabato 15 dicembre, alla prima tappa dell'International Ski Tour di scialpinismo nell'incantevole villaggio alle pendici elvetiche del Passo del Sempione. Successo svizzero di tappa ma giochi più aperti che mai per il campionato, specie in considerazione dell'assenza del detentore del titolo l'elvetico Christian Biffiger che, dalla seconda tappa di Mera, sarà costretto a inseguire. A Rosswald ha esordito anche il campionato giovanile under 18.

Alla prima tappa dell'International Ski Tour, la Rosswald Night Race, tenutasi in Canton Vallese, vincono gli svizzeri della nazionale rossocrociata, i fratelli di Simplon Dorf , Flavio Arnold e Ivan Arnold. Terzo classificato, e primo italiano, l'ossolano Mauro Darioli, spesso davanti a condurre i giochi e beffato nella seconda parte del percorso, mentre a sorpresa si è presentato, facendo la sua bella figura da campione e giungendo quarto, l'antigoriano Erwin Deini. Quinto un altro italiano, pronto per questa stagione a vendere cara la pelle, il cusiano dello Ski Team Andromia, biker "genio e sregolatezza" del campionato Davide Ciocca. Dal secondo al settimo tutti chiusi in meno di un minuto. La prima tappa dell'IST di ski alp è stata così apertissima fino all'ultimo metro di gara, con sorpassi continui e grandi emozioni.

Meno combattuta, almeno per quel che riguarda i due principali gradini del podio, la competizione femminile, con l'elvetica vallesana Lucia Naefen in testa dall'inizio alla fine e l'ossolana Giusy Barbuto saldamente al secondo posto (prestazione con la quale Giusy si candida di prepotenza per la vittoria in classifica generale nello Ski Tour). Terza piazza femminile al fotofinish con la verbanese Chiata Iulita a prevalere di 4" sulla bognanchese Greta Mancini. Esordiscono anche le categorie giovanili "under 18" con la vittoria del Bognanchese Alberto "Dodino" Balzani.

CLASSIFICA MASCHILE

1° Arnold Flavio (Sui)         49':56"

2° Arnold Ivan (Sui)           50':51"

3° Darioli Mauro (Ita)         51':08"

4° Deini Erwin (Ita)            51':23"

5° Ciocca Davide (Ita)        51':28"

6° Tosi Marco (Ita)            51':42"

7° Corsi Andrea (Ita)         51':45"

CLASSIFICA FEMMINILE

1° Naefen Lucia (Sui)        1:00':13"

2° Giusy Barbuto (Ita)       1:03':27"

3° Iulita Chiara (Ita)         1:12';15"

4° Mancini Greta (Ita)       1:12':19"

5° Mathier Marion (Sui)    1:20':22"

CLASSIFICA MASCHILE UNDER 18

1° Balzani Alberto (Ita)     1:01':07"

2° Marchi Davide (Ita)      1:13':57"

3° Morgantini Bruno (Ita)  1:16':00"

CLASSIFICA FEMMINILE UNDER 18 (percorso accorciato)

1° Etzensperger Naomi (Sui) 34':13"

2° Moresco Rachele (Ita)      39':24"

FOTO E CLASSIFICA COMPLETA A BREVE SU www.internationalskitour.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti