Inside Safe & Ride - Opening Freeride Park a Moena (TN)

Di GIANCARLO COSTA ,

Cybersafe-all'Inside-Safe-and-Ride.jpg
Cybersafe-all'Inside-Safe-and-Ride.jpg

Per gli amanti del freeride torna anche quest’anno, nella sua terza edizione, Inside ‘Safe & Ride’. L’appuntamento è per sabato 3 Dicembre, a Moena, presso il Passo San Pellegrino/Col Margherita.

La manifestazione, organizzata da Skiersempire.com, ripropone una intensa giornata dedicata al fuori pista ed alla sicurezza in montagna. Principale novità di questa edizione sarà l'inaugurazione del Freeride Park (un percorso freeride controllato) sul lato nord del colle.

Il tracciato sarà infatti dotato di idonea segnaletica, check-in ARTVA, personale qualificato in grado di segnalare la presenza di rischio valanghe o nebbia e, infine, di un servizio di soccorso gestito in collaborazione con la Polizia di Stato ed il Soccorso Alpino.

Scopo della giornata sarà quello di avvicinare i Rider attraverso un percorso formativo volto a trasmettere loro le corrette informazioni per praticare in maniera più consapevole il loro sport preferito. Particolare attenzione verrà dunque posta sulle tecniche e sui sistemi di soccorso/autosoccorso in caso di fenomeni valanghivi.

Ferrino sarà presente all'evento, e proporrà ai partecipanti una dimostrazione pratica dell’efficacia degli zaini airbag antivalanga Cybersafe e Powder Safe.

Cybersafe e Powder Safe Ferrino sono zaini dotati di airbag con tecnologia Snowpulse.

Se Cybersafe (sviluppato in collaborazione con la Scuola nazionale tecnici del soccorso alpino) resta il miglior sistema al mondo dal punto di vista della protezione e della sicurezza grazie alla straordinaria capacità di galleggiamento e di protezione della nuca e torace dagli urti, l'ultimo arrivato, Powder Safe è uno zaino maggiormente dedicato al freeride. In Powder Safe l’airbag è interamente alloggiato in uno scomparto amovibile all’interno dello zaino e non negli spallacci come il Cybersafe. Questo sistema ha la proprietà di essere completamente amovibile e garantisce galleggiamento e protezione pari ad altri prodotti esistenti sul mercato. Leggero e compatto (1,3 kg), l’airbag si gonfia in tre secondi e la tecnologia “Head on Top” permette di tenere sempre la testa verso l’alto, oltre che di essere più facilmente visibili per i soccorritori. Entrambi i sistemi Cybersafe e Powder Safe montano un migliorato meccanismo di fissaggio della bombola più rapido e intercambiabile con altri sistemi esistenti sul mercato, con vantaggi nel reperimento delle bombole di ricambio in tutto il mondo.

Fonte connexia.com

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti