Sono iniziati a Predazzo i Campionati Mondiali Fiemme 2014 Junior e Under 23 di sci nordico

Di GIANCARLO COSTA ,

La squadra Italiana alla cerimonia d'apertura (foto Newspower)
La squadra Italiana alla cerimonia d'apertura (foto Newspower)

Sono bastate poche parole pronunciate dall’Assessore Provinciale allo Sport, Tiziano Mellarini, a fare esplodere l’applauso delle tantissime persone accorse lunedì sera sotto una copiosa nevicata in centro a Predazzo (TN). È stato lui, infatti, a dichiarare ufficialmente aperti i giochi dell’edizione 2014 dei Campionati del Mondo di Sci Nordico Junior e Under 23. Al suo fianco c’erano anche il collega della giunta provinciale trentina e Assessore al Turismo, Michele Dallapiccola, il Presidente della FISI e membro FIS , Flavio Roda, il Sindaco di Predazzo, Maria Bosin, lo Scario della Magnifica Comunità di Fiemme, Raffaele Zancanella ed il Presidente Esecutivo di Nordic Ski Fiemme, Pietro De Godenz. I consueti discorsi di benvenuto sono stati preceduti da una affollata sfilata delle 41 delegazioni che gareggeranno tra i trampolini del salto predazzani e le piste di Lago di Tesero, in un fitto calendario di appuntamenti che si chiuderà il 3 febbraio.

“Ancora una volta ci onoriamo di ospitare un così importante evento sportivo, – è stato il commento dell’assessore Mellarini – la Valle di Fiemme ha più volte dimostrato le proprie incredibili capacità organizzative grazie all’apporto di tante persone che si impegnano nel tenere alto il nome del nostro territorio. Questa valle è divenuta la vera portabandiera dello sport trentino facendo dell’ambiente un suo punto di forza. Ecco allora che ogni progetto di crescita sociale ed economica messo in atto non ha mai perso di vista l’immenso valore rappresentato dall’eco-sostenibilità di queste iniziative.”

“Avevamo pensato a qualcosa di speciale per stupire – si è lasciato andare l’assessore Dallapiccola, ora neo Presidente del Comitato fiemmese – ed eccoci sotto una splendida nevicata che è proprio quello che ci voleva per rendere ancora più magica l’atmosfera.” Dallapiccola si è unito ai ringraziamenti fatti all’intera macchina organizzativa della manifestazione ed ha poi augurato ai numerosi concorrenti di poter godere di ogni momento di questi Campionati del Mondo con spirito di amicizia e fratellanza tra i popoli.

Prima di lasciare lo spazio al colorato spettacolo, con proiezioni sulle pareti degli edifici attorno alla centrale Piazza Ss. Filippo e Giacomo e fuochi pirotecnici, è intervenuto anche il Presidente della FISI e membro FIS, Flavio Roda, il quale ha rinnovato l’in bocca al lupo ai giovani atleti che scenderanno in pista in queste giornate ed ha ringraziato gli organizzatori, i volontari e le Forze dell’Ordine che sono e saranno la spina dorsale dell’evento.

A quel punto l’assessore Mellarini ha ripreso la parola: “Dichiaro ufficialmente aperti i giochi dei Campionati del Mondo di Sci Nordico Junior e Under 23”. A fargli eco sono stati alcuni giovani che hanno ripetuto le sue parole in diverse lingue, prima di far partire quella che sarà la colonna sonora dei giochi, ovvero l’inno ufficiale “Fleimstal”, suonato e cantato dal gruppo punk-rock locale dei South Punk.

La cerimonia di apertura di ieri sera è stata messa a punto da diverse associazioni della Valle ed è stata curata da Alessandro Aricci per la parte artistica, da Michele Longo e Marilena Defrancesco per la parte protocollare, con la supervisione di Ernesto Rigoni.

Le gare di domani saranno seguite anche dalle telecamere Rai con una prima diretta dalle ore 9.55 alle 11.00, passando poi alle 12.00 con il live fino alle 13.50 della gara Sprint Under 23. L’intera programmazione dei Campionati del Mondo di Sci Nordico Junior e Under 23 verrà trasmessa sul canale Rai Sport 2.

Info: www.fiemme2014.com

Fonte Newspower

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti