Inaugurato Prowinter alla Fiera di Bolzano

Di GIANCARLO COSTA ,

Inaugurato Prowinter
Inaugurato Prowinter

Si sono aperte questa mattina le porte della diciottesima edizione di Prowinter, la fiera “trade” dedicata al business degli sport di montagna, in programma fino a giovedì 12 aprile a Fiera Bolzano, che riunisce tutti i protagonisti dell’inverno montano e che vuole tracciare un bilancio della stagione che si sta concludendo.
Alla presenza del Presidente di Fiera Bolzano Spa, Armin Hilpold, di Flavio Roda, presidente FISI, e di Markus Waldner, direttore di gara di Coppa del Mondo di sci alpino, si è svolta l’inaugurazione della XVIII edizione di Prowinter. Il primo giorno di fiera è servito, a “rompere il ghiaccio” e ad avere una prima panoramica del sentimento con cui aziende, negozianti, noleggiatori, operatori turistici, maestri di sci e addetti ai lavori archiviano l’inverno 2017/18. Tutti concordi nel sottolineare l’importanza del ritorno della neve in modo massiccio e nei tempi giusti.
Le abbondati precipitazioni che hanno caratterizzato la stagione hanno permesso di vivere in maniera ancora più intensa la passione per le discipline invernali il cui clou si è avuto in occasione dei Giochi Olimpici di PyeongChang.

«Le dieci medaglie raccolte dall’Italia di cui 6 dalla neve, ci rendono molto soddisfatti, anche se avremmo potuto fare meglio» Così si è espresso Flavio Roda, Presidente della FISI, presente oggi sul palco di Prowinter: «Inoltre, per la federazione, la grande differenza delle discipline in cui abbiamo ottenuto le medaglie è motivo di grande orgoglio. Ciò è sintomo che il movimento degli sport invernali è sano e in crescita».
Gli fa eco Markus Waldner, direttore generale delle gare di Coppa del Mondo di sci alpino maschile: «Le Olimpiadi sono state un successo. Nonostante l’iniziale diffidenza, la macchina organizzativa si è mossa in modo impeccabile e le piste erano perfette. Peccato solo per le condizioni meteo non ideali dei primi giorni e per la scarsità di pubblico sugli spalti».

Conclusa la cerimonia di inaugurazione, il palco di Prowinter è stato lo scenario perfetto per decretare il vincitore del contest Best of Test 2018 by Rent and Go. Ad aggiudicarsi il riconoscimento nella sezione 4 Stelle Unisex sono stati gli sci Head, Shape RXR mentre la categoria 4 Stelle Donna è stato vinto dal modello Luv di K2. I premi per le classi 5 Stelle Unisex e 5 Stelle Donna sono stati vinti, rispettivamente, dagli sci Doberman di Nordica e dai Flair SC di Völkl.

Fonte LDL COMunicazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti