Il ricordo dello sciatore del ripido Mario Monaco il 17 giugno a Caraglio

Di GIANCARLO COSTA ,

Serata ricordo di Mario Monaco
Serata ricordo di Mario Monaco

Mario Monaco, cuneese di 50 anni, era uno dei massimi esponenti dello sci ripido italiano, con discese come la parete Ovest del Monviso e nell'autunno del 2013 aveva salito senza ossigeno artificiale e sceso integralmente con gli sci il Cho-Oyu, 8000 himalayano, sesta vetta della terra.

Morì il 4 maggio 2014 travolto da una valanga mentre cercava di scendere in solitaria dalla parete Ovest della Pointe de Charbonnel, cima di 3760 metri della Savoia francese, una impegnativa discesa di sci ripido.

Sarà ricordato dai suoi amici, con l'Associazione Amici del Filatoio, al Filatoio di Caraglio (CN) alle ore 21,15 del 17 giugno.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti