I norvegesi Golberg e Johaug si aggiudicano lo Ski Tour a Trondheim, nono Francesco De Fabiani

Di GIANCARLO COSTA ,

Il norvegese Paal Golberg vincitore dello Ski Tour (foto fis crosscountry)
Il norvegese Paal Golberg vincitore dello Ski Tour (foto fis crosscountry)

Le prove d'inseguimento di 30 km disputate a Trondheim hanno chiuso ufficialmente lo Ski Tour 2020. Il norvegese Paal Golberg si è classificato al primo posto nel minitour anticipando ben quattro compagni di squadra ossia Simon Krueger, Hans Holund, Emil Iversen e Martin Nyenget. Per Iversen c'è anche la soddisfazione della vittoria nell’ultima gara davanti al finlandese Iivo Nikanen. Buone notizie per l'Italia, con un Francesco De Fabiani sugli scudi nell'inseguimento dove ha fatto registrare il nono tempo. A punti anche tutti gli altri azzurri tra i quali Giandomenico Salvadori 11°, Simone Dapra 20° e Paolo Ventura 26°, mentre non ha partecipato Federico Pellegrino. Nella generale resta saldamente al comando il russo Bolshunov.

In campo femminile è stato tutto chiaro sin dall'inizio, con Therese Johaug che ha detto legge dall'inizio alla fine vincendo il minitour con ampio margine sulla compagna di squadra Heidi Weng. Nella prova di domenica la scandinava e leader della generale ha suggellato ancora una volta la sua potenza sugli sci mettendo a referto il miglior crono. Elisa Brocard è la migliore italiana dopo le sei tappe del torneo con la 24ma posizione, mentre Ilaria Debertolis è 34ma.

Fonte fisi

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti