Grande Italia al Dachstein Xtreme, Reichegger vince ed è in testa alla Coppa del Mondo di Scialpinismo

Di GIANCARLO COSTA ,

dachstein-extreme.jpg (foto www.skimountaineering.org)
dachstein-extreme.jpg (foto www.skimountaineering.org)

Manfred Reichegger vince la penultima prova di Coppa del Mondo di scialpinismo, la Dachstein Estreme a Schladming in Austria,  in 1:37’51” precedendo di un solo secondo il compagno di squadra Dennis Trento (1:37’52”). Terzo il francese Yannik Buffet (1:38’44”), quarto Kilian Jornet Burgada (1:40’08”) e quinto l’altro francese Tony Sbalbi, (1:40’16”).  

Tra le donne vittoria per la francese Laetitia Roux (1:51’04”), con Roberta Pedranzini (1:53’52”)e Francesca Martinelli (1:54’35”) ad occupare gli altri due gradini del podio.

Tra i giovani l’Italia conquista due secondi posti con Filippo Righi tra gli junior e con Alessandra Cazzanelli tra le cadette.

Come altre volte nella stagione il tracciato è stato modificato per pericolo di valanghe, mantenedo comunque un dislivello di 1575 metri. Problemi per Matteo Eydallin, ritirato per la rottura di uno scarpone, e per lo Kilian Jornet, che ha perso una pelle in partenza ed ha dovuto fare una gara di rimonta.

A questo punto Manfred Reichegger è il grande favorito per la vittoria finale individuale della coppa del mondo di scialpinismo, che disputa l’ultima prova in Valgrisenche (AO), con la tre giorni del Tour du Rutor, al via da venerdì, che seguiremo come al solito su Snowpassion.

In allegato la classifica completa.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti