Freeride World Tour: Arianna Tricomi vince nel Principato di Andorra

Di GIANCARLO COSTA ,

Arianna Tricomi vincitrice FWT Andorra (foto jbernard)
Arianna Tricomi vincitrice FWT Andorra (foto jbernard)

E’ iniziato nel Principato di Andorra sui Pirenei di Arcalis il Freeride World Tour 2017. Dopo che Chamonix ha rinunciato, e la tappa dovrebbe essere recuperata proprio ad Arcalis nel weekend, si è disputata ieri la prima prova del circuito che vedrà il gran finale con di consueto a Verbier in Svizzera.

Subito buone notizie per l’Italia del Freeride, con Arianna Tricomi che vince la gara femminile superando l’americana Jaclyn Paaso 2a e la canadese Kylie Sivell 3a.

Nella gara maschile è stato l’americano Drew Tabke a salire sul primo gradino del podio precedendo lo svedese Kristofer Turdell 2° e lo spagnolo Aymar Navarro 3°

Passando agli snowboarder, la vittoria della categoria maschile è andata all’americano Sammy Luebke, seguito dall’austriaco Thomas Feurstein 2° e dall’americano Ralph Backstrom.

Nella categoria femminile è stata la svizzera Anne-Flore Marxer ad ottenere la vittoria, sulla tedesca Nicola Thost 2a e alla finlandese Mikaela Hollsten.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti