Frana sulle montagne sopra Cortina

Di GIANCARLO COSTA ,

La frana sopra Cortina (foto lastampa.it)
La frana sopra Cortina (foto lastampa.it)

Un’enorme parete rocciosa larga circa 300 metri per un’altezza di 400 metri si è staccata all’alba da croda Marcora nel gruppo del Sorapis

Il distacco di una parete di roccia dolomitica con un fronte di 300 metri e altezza di 400 metri si è verificato nel gruppo Sorapis-Croda Marcora, nel comune di Cortina d’Ampezzo, a 3150 metri di quota.  

Sul posto, per i rilievi, stanno operando gli uomini del Soccorso alpino forestale di Auronzo di Cadore. Altro personale sta effettuando ulteriori controlli con l’ausilio di un elicottero. Il distacco potrebbe essersi verificato nelle prime ore della mattina.  

Stando poi a una prima ricostruzione, la frana si è staccata già ieri alle 23 dalla parete del Ciadin del Laudo, nel gruppo del Sorapiss. Questa mattina l’elicottero del Corpo forestale dello Stato, con a bordo personale del Soccorso alpino di Cortina e della Guardia di finanza, ha effettuato una ricognizione per valutare le conseguenze. Da una prima stima, pare siano franati mille metri cubi di materiale. Una parte ha interessato una traccia secondaria del sentiero principale, solitamente utilizzata come scorciatoia.

Il distacco è avvenuto ad un’altezza di 3.150 metri. Non si conoscono ancora le cause del movimento franoso né se abbia interessato persone o cose. Il Sorapis è uno dei principali gruppi delle Dolomiti ampezzane e si trova tra Cortina d’Ampezzo e San Vito di Cadore.

Fonte lastampa.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti