Le foto più belle del Tour du Rutor in mostra per le vie di Arvier (AO)

Di GIANCARLO COSTA ,

Uno spettacolare passaggio del Tour du Rutor 2012 (foto Newspower)
Uno spettacolare passaggio del Tour du Rutor 2012 (foto Newspower)

Giovedì 1° agosto è stata inaugurata tra le vie di Arvier (AO) la mostra fotografica “Tour du Rutor – La Grande Course”, tutta dedicata ai migliori scatti realizzati nell’ultima edizione del Millet Tour du Rutor Extreme (30 marzo – 1 aprile 2012). Promotori dell’iniziativa, che rimarrà attiva fino al mese di agosto 2014, sono l'Amministrazione Comunale di Arvier e lo Sci Club Corrado Gex.

La galleria d’eccezione di questa esposizione sarà per un anno intero il bel borgo di Arvier, dove curiosi, sportivi e visitatori potranno ammirare le immagini ed i panorami di quello che è uno degli appuntamenti top per il popolo dello scialpinismo internazionale. La prossima edizione del Millet Tour du Rutor Extreme andrà in scena dal 28 al 30 marzo 2014 e non c’è dubbio che lo spettacolo non mancherà.

Posto sulla destra orografica della Dora Baltea, il borgo di Arvier si pone al crocevia tra le città di Aosta e Courmayeur e da 16 edizioni è campo base del Tour du Rutor, una magica competizione da provetti ski-alper che edizione dopo edizione non disdegna di regalare sorprese e ricordi a dir poco indimenticabili. Ne sono testimoni gli scatti che saranno visibili in 20 diversi punti espositivi ed organizzati in un vero e proprio tour tra le vie di Arvier. Gli scatti in mostra sono stati realizzati nella competizione 2012 da Davide Camisasca, Andrea Vallet, Mauro Pallais e Newspower, ed immortalano alcuni passaggi e momenti clou della gara vinta dalle coppie composte da Matheo Jacquemoud e Kilian Jornet Burgada ed al femminile da Laetitia Roux e Mireia Mirò Varela.

Il Tour du Rotur 2012 ha visto in gara circa 600 atleti provenienti da 11 diverse nazioni, che hanno gareggiato nell’unico appuntamento scialpinistico italiano che impegna gli atleti in più giornate di gara, fattore che dona all’intero evento un fascino tutto suo.

Info: www.tourdurutor.com

Fonte Newspower

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti