Florent Troillet si ritira dallo scialpinismo agonistico internazionale

Di GIANCARLO COSTA ,

Florent Troillet alla Pila Skyrace 2009
Florent Troillet alla Pila Skyrace 2009

La notizia fa effetto: Florent Troillet, svizzero 29 anni, campione del mondo nel 2010, vincitore di 2 Patrouille des Glaciers, 2 Pierra Menta, 1 Mezzalama e diverse gare di Coppa del Mondo, annuncia il ritiro dall’attività agonistica d’elitè. Facendo un paragone ciclistico, sarebbe come se lo dicesse Cancellara. L’annuncio in un’intervista di Jeremie Mayoraz de “le Nouvelliste”, ripresa dal sito skimountaineering, nel quale dice che continuerà a fare sport e magari a partecipare alla Patrouille des Glaciers o alla Sierre-Zinal, ma in modo più amatoriale.

“Il était temps pour moi de passer à autre chose, quelque chose de nouveau” queste le sue parole nell’intervista, seguite dall’intenzione di iniziare l’attività di educatore sociale.

Giù il cappello per questa sua decisione, che ne fa conoscere un lato umano ancor più grande di quello del formidabile atleta che abbiamo visto in azione sulle montagne.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti