Festa italiana nella prima tappa della Pierra Menta (FRA)

Di GIANCARLO COSTA ,

Giacomelli-e-Holzcknech in testa dopo la prima tappa della Pierra Menta (foto Selvatico-Lagorai Cima d'Asta)
Giacomelli-e-Holzcknech in testa dopo la prima tappa della Pierra Menta (foto Selvatico-Lagorai Cima d'Asta)

E’ partita oggi giovedì 17 Marzo la prima tappa della Pierra Menta, la grande corsa a tappe di scialpinismo che si disputa sulle montagne francesi di Areches-Beaufort, proponendo 10000 metri di dislivello in 4 giorni di gara. E’ anche la prima prova del circuito Grande Course, alla quale seguiranno le gare dell’Adamello ed il Trofeo Mezzalama. La prima tappa è stata modificata a causa della neve caduta nei giorni scorsi, offendo comunque 2600 metri di dislivello positivo, condita dalla neve molle e dalla scarsa visibilità. Gara tosta e quindi i duri sono subito davanti. S’aggiudicano questa prima tappa i neocampioni italiani di scialpinismo Guido Giacomelli e Lorenzo Holzknecht in 2h39’01” sui campioni del mondo Matteo Eydallin e Denis Trento secondi in 2h40’14”, terza la coppia franco-spagnola Didier Blanc e Kilian Jornet Burgada in 2h40’33”, quarti Alexandre Pellicier-Florent Perrier in 2h43’25” e quinti Manfred Reichegger-Damiano Lenzi in 2h45’53”.

Partono alla grande anche le ragazze Mireia Miro Varela-Laetitia Roux, che vincendo la prima tappa in 2h58’02” mettono una seria ipoteca sulla vittoria finale, visto che le seconde, la grande coppia italiana Francesca Martinelli-Roberta Pedranzini è già a 16’33” con un tempo finale di 3h14’35”. Terze le svizzere Troillet-Magnenat in 3h25’10” e quarte le altre italiane Laura Besseghini-Raffaella Rossi in 3h41’29”.

In allegato la classifica della prima tappa della Pierra Menta 2011

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti