Everesting Oropa – Monte Camino

Di GIANCARLO COSTA ,

Everesting Monte Camino (1)
Everesting Monte Camino (1)

Ognuno di noi nella vita deve esprimere i propri talenti, le proprie passioni, le proprie attitudini!
E in questa domenica invernale baciata dal sole (31 Gennaio) un ragazzo ventunenne, Gabriele Gazzetto, per gli amici BUBU, ha espresso la sua semplicità, la sua passione, il suo talendo sugli sci, compiendo 8848 metri di dislivello, pari all'altezza dell'Everest, da cui il nome di questa impresa definita Everesting, lungo la pista da sci da Oropa al Monte Camino, percorrendola in salita e discesa sette volte e mezzo.

Partito alle ore 5.40 e sempre coadiuvato dagli amici della CLIMB RUNNERS, sotto una luna piena fantastica e uno strato di neve immacolata, Bubu ha iniziato a macinare dislivello con una leggiadria disarmante, giungendo prima dell'alba al Monte Camino per poi continuare a salire e ridiscendere a Oropa baciato prima da un' alba splendida e ventosa con il sole che in poco tempo ha cominciato a scaldare neve, anima e corpo per ore di fatica ma di piacere, fortuna di essere nei luoghi del cuore con gli amici più veri e sinceri, con rapporti di amicizia che si rinforzano sempre di più, vivere un'avventura così grande, esilarante, sovrumana, con la gente incitante a ogni passaggio!
E poi le ultime salite, con un passo un filo più lento ma una grinta da leone, per poi arrivare all'ultima scalata con la consapevolezza di aver realizzato un sogno, di essere vicini alla metà, con l'attesa trepidante dell'arrivo di tante persone: amici, compagni di avventura, parenti che hanno contribuito alla realizzazione dell'impresa, genitori trepidanti ma sempre fiduciosi nel loro figliolo!
Tempo finale 14h e 24 minuti per salire escendere gli 8900 metri di dislivello positivo!

Che dire, grazie BUBU per questa giornata indimenticabile, grazie ai CLIMB RUNNERS sempre presenti con i fatti quando conta: Alessandro, Agata, Angelica, Enzo, Franco, Francesco, Giovanni, Greta, Martina, Stefano, Susan.
Grazie a tutti gli amici intervenuti per celebrare questa impresa.
Grazie agli zii e al cuginetto per la logistica della giornata!
Grazie Maria Rosa e Massimo per aver creato e cresciuto un figlio così!

Di Enzo Mersi

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti