European Freeride Festival a Livigno inaugurata dalla gara giovanile di scialpinismo

Di GIANCARLO COSTA ,

Partenza ski-alp giovani
Partenza ski-alp giovani

Ad inaugurare la sezione agonistica dell'European Freeride Festival, organizzata a Livigno dall'ATP e da Moon di Marco Sampaoli la gara di scialpinismo delle categorie giovanili del circuito Ski-Alp Alpi Centrali. Veramente bello vedere tanti ragazzi di età compresa tra i 16 e i 20 anni, amanti dello scialpinismo, della salita e della discesa in neve fresca che non è mancata oggi a Livigno visto la quantità di neve caduta nei gironi scorsi. Bello vedere il lavoro degli organizzatori di Livigno e del vecchio leone dello scialpinismo, Adriano Greco (Guida Alpina, vincitore di 4 edizioni della Pierra Menta e primo CT della Nazionale di Scialpinismo) che ha una passione sconfinata per insegnare il verbo dello scialpinismo alle giovani leve.

Bella gara quella tracciata da Adriano Greco, con l'altra guida Alpina Mottini e il responsabile di gara Rocca, tra Plaza Placheda e la zona di carosello 3000, inversioni nel bosco e discese ripide.

Iniziamo con i Cadetti, dove la figlia d'arte Giulia Murada (Albosaggia - il papà Ivan ha vinto tutto nello scialpinismo) ha vinto la gara femminile, seconda Elisa Pedrolini e terza Marta Biffi. Nei Cadetti maschile Andrea Prandi (Alta Valtellina) ha superato la concorrenza di Stefano Confortola 2° e Patrick Bertolina 3°.

Nelle Juniores, s'impone Giulia Compagnoni (Alta Valtellina), seguita sul podio da Debora Contrio seconda e Giulia Gherardi terza. Negli Juniores maschili vittoria di Nicolò Canclini (Alta Valtellina) su Francesco Leoni 2° e Andrea Greco 3°.

In allegato la classifica completa

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti