Edoardo Zorzi quarto nello skicross di Coppa Europa in Val Thorens, Lucrezia Fantelli supera le qualificazioni in Coppa del mondo in Svezia

Di GIANCARLO COSTA ,

Skicross Idre Fjall (foto fis)
Skicross Idre Fjall (foto fis)

Dallo Skicross di Coppa Europa in Val Thorens arriva uno splendido quarto posto per Edoardo Zorzi, alla sua prima finalissima in carriera nella competizione.

L'azzurro, che aveva superato la prova cronometrata con il 25° tempo, ha dato il meglio di sé nella fase a eliminazione diretta, vincendo agli ottavi la propria batteria (dove c'era anche il compagno di squadra Andrea Tonon), e chiudendo secondo sia ai quarti che in semifinale dietro lo svizzero Gil Martin. In finale purtroppo il 22enne dello Sci Club Radici è caduto e non è arrivato al traguardo, chiudendo così al quarto posto dietro lo stesso Gil Martin, il giapponese Ryo Sugai e il tedesco Dorsch.

Altra grande prova per il giovanissimo Simone Deromedis, che centra il secondo settimo posto consecutivo. Come Zorzi, ha vinto la propria batteria agli ottavi, poi ai quarti ha superato il turno piazzandosi alle spalle di Bachsleitner. L'azzurro non è riuscito a qualificarsi per la finalissima e nella small final è arrivato terzo dietro Mari e lo stesso Bachsleitner. La grande prova di squadra è completata dal 20° posto di Yanick Gunsch, dal 22° di Andrea Tonon e dal 32° di Jamie Lee Castello. A Lenk la prossima tappa di Coppa Europa, il 24 e il 25 gennaio: in classifica generale resta al comando il francese Duplessis, oggi fuori agli ottavi e 17esimo.

Coppa del mondo Idre Fjall, in Svezia

Lucrezia Fantelli supera ancora una volta le qualificazioni nello skicross di Coppa del mondo. L'azzurra ha chiuso l'unica prova cronometrata disputata a Idre Fjall, in Svezia, classificandosi al quindicesimo posto. La 22enne veronese affronterà i quarti in una batteria difficilissima, con Heidi Zacher, la svedese Sandra Neaslund, leader di Coppa del mondo, e la canadese Kelsey Serwa. Sabato 19 e domenica20 , salvo cambi di programma dovuti alle difficili condizioni meteo che oggi hanno indotto gli organizzatori a cancellare le qualificazioni alla seconda gara, dovrebbero essere disputate le due finali.

Fonte fisi

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti