Doppietta norvegese nella 30 km femminile a Tecnica Libera. Marianna Longa ottava

Di GIANCARLO COSTA ,

Nella giornata di sabato si chiude il programma femminile con la 30 km Tecnica Libera. Therese Johaug oro, Marit Bjoergen argento e Justina Kowalczyk bronzo questo l’ultimo podio. La Norvegia prosegue il proprio dominio nei Mondiali di fondo di Oslo, 4 nelle prime 6, con un'altra doppietta entusiasmante per il numeroso pubblico che ancora una volta non ha fatto mancare il proprio sostegno alle sue rappresentanti. La piccola ventitreenne ha inflitto un ritmo vertiginoso sin dai primi chilometri liberandosi della concorrenza con relativa facilità. L’ultima a rimanerle in scia è stata Marit Bjorgen, costretta però ad accontentarsi dell'argento dopo quattro medaglie d'oro. Bronzo per Justyna Kowalczyk, mentre l'Italia rende onore a Marianna Longa e Antonella Confortola, rispettivamente ottava e nona, mentre Silvia Rupil si è ritirata dopo 5 chilometri per il riacutizzarsi del dolore al costato e Arianna Follis non ha preso il via come previsto.

"Sono veramente contenta del mio Mondiale - ha raccontato la valtellinese -. in quattro gare sono sempre stata con le migliori, è mancata soltanto la ciliegina sulla torta di una medaglia. Il mio futuro? Non ho ancora deciso, voglio finire bene la stagione e poi ne parlerò con la mia famiglia". La Confortola ha realizzato a 35 anni il miglior risultato individuale della carriera in un Mondiale. "Ci tenevo a riscattare la mia prova opaca in staffetta - racconta la trentina -. Credo che sia la mia ultima gara iridata, mi rimarrà un bel ricordo".

Ordine d'arrivo 30 km TL femminile Oslo (Nor):

1 JOHAUG Therese 1988 NOR 1:23:45.1

2 BJOERGEN Marit 1980 NOR 1:24:29.1

3 KOWALCZYK Justyna 1983 POL 1:25:19.1

4 KALLA Charlotte 1987 SWE 1:25:50.6

5 STEIRA Kristin Stoermer 1981 NOR 1:26:05.9

6 SKOFTERUD Vibeke W 1980 NOR 1:26:21.5

7 FESSEL Nicole 1983 GER 1:26:49.0

8 LONGA Marianna 1979 ITA 1:26:54.9

9 CONFORTOLA WYATT Antonella 1975 ITA 1:26:55.3

10 HAAG Anna 1986 SWE 1:26:56.5

11 LAHTEENMAKI Krista 1990 FIN 1:27:42.1

12 ZELLER Katrin 1979 GER 1:27:45.8

13 SACHENBACHER -STEHLE Evi 1980 GER 1:28:17.9

14 SHEVCHENKO Valentina 1975 UKR 1:28:43.8

15 ROPONEN Riitta-Liisa 1978 FIN 1:29:52.6

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti