Dopo gli Europei di Pelvoux gli azzurri pronti per la seconda prova di Coppa del Mondo sull’Etna.

Di GIANCARLO COSTA ,

Manfred Reichegger e Lorenzo Holzknecht, vincitori del Campionato Europeo a coppie di Pelvoux
Manfred Reichegger e Lorenzo Holzknecht, vincitori del Campionato Europeo a coppie di Pelvoux

Il prossimo weekend sulle nevi dell’Etna si correrà la seconda prova di Coppa del Mondo, dopo le gare Vertical e Individual dell’Andorra e l’appuntamento con i Campionati Europei di Pelvoux appena conclusi, il Team Italia si prepara a volare su Catania per poi salire a Nicolosi, quartier generale della Coppa del Mondo.

Gli azzurri oramai sono di casa a Nicolosi e tutti gli appassionati siciliani sono pronti ad applaudire i nostri atleti impegnati nella gara Vertical venerdì mattina e nella gara Individuale il giorno successivo.

I due tecnici, Oscar Angeloni e Nicola Invernizzi, dopo le buone prove di inizio stagione sono fiduciosi di poter avere qualche atleta pronto a salire sul podio.

«Arriveremo a Nicolosi giovedì mattina». Ha detto Oscar Angeloni. «Sono convinto che i nostri ragazzi possano ben figurare sull’Etna - ha continuato il CT - nelle ultime gare abbiamo dimostrato di essere combattivi e siamo saliti sul podio sia con i ragazzi giovani sia tra i senior. A Pelvoux abbiamo avuto la dimostrazione di come il livello atletico si sia alzato, basti pensare a Kilian che nella prova individuale è stato battuto in discesa da Bon Mardion che sembrava essere inizialmente fuori dai giochi. Oppure che la medaglia d’oro nella Sprint sia andata alla Germania. Inoltre ogni tanto ci vuole un po’ di fortuna, Matteo Eydallin ha avuto un problema con i materiali proprio quando era in recupero per la seconda posizione nella gara individuale.»

Nicola Invernizzi è pienamente soddisfatto dei propri ragazzi. «In Sicilia i giovani non gareggeranno, stiamo già pensando all’appuntamento del Cima d’Asta nel weekend del 3 e 4 marzo. I ragazzi sono carichi e siamo abbastanza “coperti” in tutte le categorie a dimostrazione che i Comitati Regionali e gli sci club stanno facendo un ottimo lavoro. La cosa interessante è che su venti medaglie conquistate agli Europei dodici sono state prese tra gli Junior e i Cadetti».

Questo è l’elenco dei convocati per la seconda prova di Coppa del Mondo.

- Manfred Reichegger

- Matteo Eydallin

- Denis Trento

- Pietro Lanfranchi

- Dennis Brunod

- Lorenzo Holzknecht

- Michele Boscacci

- Robert Antonioli

- Gloriana Pellissier

- Elena Nicolini

- Martina Valmassoi

- Elisa Compagnoni

TECNICI: Oscar Angeloni - Nicola Invernizzi

CALENDARIO COPPA DEL MONDO 2012

21-22.01.2012 - Font Blanca Arvalis - Arcalis - Andorra

24-25.02.2012 - Trofeo dell'Etna - Nicolosi - Italia

03-04.03.2012 - Lagorai Cima d'Asta - Tesino - Italia

25.03.2012 - Marmotta Trophy - Val Martello - Italia

14.04.2012 - Blatind Artic Race - Tromso - Norvegia

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti