Domenica si disputa la Tre Funivie a Sestriere (TO), valida per la Coppa Italia Scialpinismo

Di GIANCARLO COSTA ,

Sestriere
Sestriere

La Tre Funivie quest’anno diventa tappa di Coppa Italia con atleti provenienti dal tutto nord Italia. Si aspettano sul comprensorio sciistico di Sestriere protagonista durante le Olimpiadi di Torino 2006 circa 200 atleti per rifar vivere questo sport storico e appassionante che per lungo tempo è mancato in queste valli.

Gara storica che ad agosto si veste in versione estiva diventando una gara di corsa in montagna, si chiama così perchè gli skialper toccheranno i tre più importanti impianti di Sestriere: Il Sises, la Banchetta e il Fraiteve.

Due passaggi all’interno di Sestriere in piazza Fraiteve, dove ci sarà il traguardo e la premiazione, permetteranno agli amanti di questa disciplina e a tutti i turisti o curiosi di poter vedere gli atleti sfidarsi anche a piedi con sci in spalle.

Percorso completo e divertente con tratti in cui si proseguirà con le pelli di foca, altri a piedi, traversi entusiasmanti come al colle San Giacomo affianco al Monte Rognosa, e la discesa in canalini innevati e infine la salita al soleggiato e sempre bello Fraiteve.

“ E’ la prima volta che siamo in Coppa Italia “ commenta uno degli organizzatori Carlaberto Cimenti “ E’ una bella responsabilità e speriamo di soddisfare le aspettative di tutti gli atleti che raggiungeranno il Colle”.

A far rivivere la gara, nata negli anni 30 e interrotta per lungo tempo, un gruppo di tre persone : Carlaberto Cimenti, Alberto Friquet e Dario Lotti, che amanti dello montagna, dello sci ripido e dello skialp, hanno deciso di riportare questa disciplina a Sestriere abbandonata dagli skialper e frequentata solo più dai praticanti di scialpino “ Abbiamo montagne meravigliose che molti scialpinisti non conoscevano. Mancava nel comprensorio sciistico di Sestriere una gara di Skialp di questa importanza “ commenta il comitato organizzatore “ Per un giorno i turisti del Colle vedranno i migliori atleti di skialp gareggiare e confrontarsi su questi fantastici pendii”.

Si attende la presenza dei migliori atleti del nord Italia e molti atleti locali che non mancheranno a questo importante appuntamento.

E’ previsto un percorso differente per la categoria giovanile ( cadetti e juniores ) di coppa italia. (Priska Novarese)

SABATO 19 MARZO 2011

Ore 12.00 Chiusura iscrizioni

Ore 15.00 Ritiro pettorali e pacco gara (Palazzetto dello Sport di Sestriere)

Ore 18.30 Chiusura ritiro pettorali e pacco gara

Ore 18.30 Briefing tecnico

DOMENICA 20 MARZO 2011

Ore 6.30 Ritiro pettorali e pacco gara (Palazzetto dello Sport di Sestriere)

Ore 8.30 Partenza Gara Senior/Master (Piazza Fraiteve Sestriere)

Ore 8.45 Partenza Gara Junior/Cadetti (Piazza Fraiteve Sestriere)

Ore 10.00 Arrivo previsto dei primi concorrenti Junior/Cadetti (Piazza Fraiteve Sestriere)

Ore 10.30 Arrivo previsto dei primi concorrenti Senior/Master (Piazza Fraiteve Sestriere)

Ore 12.30 Pizza Party (Palazzetto dello Sport di Sestriere)

Ore 15.00 Premiazione ufficiale (Palazzetto dello Sport di Sestriere)

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

Le iscrizioni dovranno pervenire entro giovedì 17 marzo. Oltre questo termine il costo dell’iscrizione verrà aumentato di Euro 5,00.

Inviare il modello 61 scaricabile sul sito www.fisiaoc.it via mail all’indirizzo info@sciclubsestriere.it oppure via fax al numero 0122 76593

QUOTE DI ISCRIZIONE

35 Euro Senior/Master fino al 17 marzo 2011

25 Euro Giovani/Cadetti/Junior fino al 17 marzo 2011

40 Euro Senior/Master dal 17 marzo al 20 marzo 2011

30 Euro Giovani/Cadetti/Junior dal 17 marzo al 20 marzo 2011

MONTEPREMI

CLASSIFICA ASSOLUTA MASCHILE

1° 500,00 Euro

2° 350,00 Euro

3° 250,00 Euro

4° 200,00 Euro

5° 150,00 Euro

6°-7° 100,00 Euro

8° 80,00 Euro

9°-10° 50,00 Euro

CLASSIFICA ASSOLUTA FEMMINILE

1° 250,00 Euro

2° 200,00 Euro

3° 100,00 Euro

4°-5° 50,00 Euro

PER LE CATEGORIE GIOVANILI PREMI IN NATURA

per iscrizioni : info@sciclubsestriere.it

info : www.sciclubsestriere.it www.coppaitaliaskialp.it

Alla “Tre Funivie” parteciperà anche lo staff tecnico della Commissione FISI AOC, quindi si invitano i tanti giovani scialpinisti a partecipare alla gara, un momento dal quale potranno trarre consigli, suggerimenti e valutazioni.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti