Dobbiaco-Cortina nel segno degli scandinavi Tord Asle Gjerdalen e Britta Johansson Norgren | Snow Passion

Dobbiaco-Cortina nel segno degli scandinavi Tord Asle Gjerdalen e Britta Johansson Norgren

Di GIANCARLO COSTA ,

Podio Maschile Granfondo Dobbiaco Cortina (foto organizzazione)
Podio Maschile Granfondo Dobbiaco Cortina (foto organizzazione)

La Dobbiaco-Cortina sul percorso 50 Km Classic ha visto i norvegesi Tord Asle Gjerdalen e Andreas Nygaard conquistare il primo e secondo posto, seguiti dal russo Sergey Ustiugov sul terzo gradino del podio.
Le svedesi Britta Johansson Norgren e Lina Korsgren hanno invece ottenuto, rispettivamente, il gradino più alto e più basso del podio, separate solo da Katerina Smutnà della Repubblica Ceca.

Una 41ª edizione memorabile per gli sprint che hanno entusiasmato il pubblico radunatosi in centro a Cortina, per l’incredibile gara del gruppo maschile che a Fiames ha raggiunto l’avanguardia femminile partita 30 minuti prima e per la presenza costante della neve, in grado di riportare la memoria al 3 aprile del 1977, quando la storica competizione venne ideata. Dopo un’abbondante nevicata, infatti, l’ex sciatore olimpico Alfredo “Fredy” Dibona si recò a casa di Herbert Santer, attuale presidente del comitato organizzatore, proponendo di realizzare una gara di fondo tra Cortina e Dobbiaco, nel cuore delle Dolomiti.

«La Granfondo rappresenta una grande opportunità sportiva e turistica per Cortina. Lo sci nordico permette, infatti, di combinare meravigliosamente sport, natura e Dolomiti Patrimonio UNESCO» ha dichiarato Luigi Alverà, Vicesindaco e Assessore allo Sport del Comune di Cortina d’Ampezzo «È intenzione dell’Amministrazione Comunale potenziare la partecipazione concreta a questo evento e rafforzare le proposte legate allo sci di fondo, una risorsa per tutta la destinazione».
La 50 Km Classic – parte della VISMA ski-Classics – è stata trasmessa in diretta Rai ed è stata, inoltre, ripresa dalle TV norvegesi, svedesi e finlandesi. Tra i presentatori d’eccezione Kristian Ghedina, intervenuto anche nel corso delle premiazioni.

Fonte organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti