Si disputa domenica il Trofeo Vetan di scialpinismo

Di GIANCARLO COSTA ,

La salita verso la cima Leysse
La salita verso la cima Leysse

Con partenza e arrivo a Vetan, nei pressi dell’Hotel Notre Maison, si disputa domenica 22 gennaio il Trofeo Vetan Alpstation, gara di scialpinismo a coppie a Tecnica Classica, valida come prova del circuito Tour di Ski Alp 2012.

Il percorso prevede partenza da Vetan con salita al pietrone della punta Leissé. Da qui via le pelli e giù per circa 200 metri di dislivello da dove si risale questa volta alla a pochi metri dalla cima della Punta medesima. Ancora in discesa lungo uno spettacolare stretto e ripido canale in fondo al quale godersi una bella sciata nel vallone che porta verso il Mont Fallère. Quindi si risale per un tratto sci ai piedi verso un contrafforte che cala dalla vetta della Leissé verso nord. Alla base dello stesso sci sullo zaino e tratto di cresta a piedi per poi lanciarsi nella lunga discesa finale.

Dislivello totale 1500 metri.

Per le categorie Junior e Cadetti percorso leggermente più breve, con partenza a quota 2100 e dislivello torale di 1280 metri

Partenza ore 10

Info e iscrizioni: 0165/920528 e info@granparadisonatura.it.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti