Deceduto lo snowboarder svizzero Christoph Lorenz travolto dalla valanga del Monte Garone a Livigno

Di GIANCARLO COSTA ,

Monte Garone (foto summitpost.org)
Monte Garone (foto summitpost.org)

Lo snowboarder svizzero Christoph Lorenz (34 anni), che martedì è stato travolto da una valanga sul Monte Garone, è deceduto ieri sera presso l’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, dove era stato trasportato con l’eliambulanza.

L’incidente è avvenuto mentre il gruppo composto da 4 snowboarder e dalla Guida Alpina Matteo Galli praticavano una discesa di heliski. Durante la mattinata Matteo Galli aveva già accompagnato altri sciatori su un versante montuoso e, nelle vicinanze dell’accaduto, la Guardia di Finanza con i responsabili del Progetto Freeride di Livigno stavano svolgendo profili e campionature per monitorare le condizioni del manto nevoso di questi giorni.

Fonte Ufficio Stampa APT Livigno

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti