Daniele Bagozza e Raffaella Brutto campioni italiani di Banked Slalom a Piancavallo

Di GIANCARLO COSTA ,

Podio maschile campionati italiani Banked Slalom (foto Photocombo)
Podio maschile campionati italiani Banked Slalom (foto Photocombo)

Sotto un bellissimo sole primaverile si é svolta giovedì 28 marzo, la terza gara in programma per i tricolori assoluti di snowboard. Nella divertente disciplina del Banked Slalom (BSL), caratterizzata da curve paraboliche e gobbe, si sono cimentati 133 atleti delle varie categorie. Ad aggiudicarsi il titolo sono stati il 23enne altoatesino Daniele Bagozza e la valdostana d'adozione Raffaella Brutto, già vincitrice di 6 titoli italiani nella sua carriera.

La gara, valida anche per i titoli e podi regionali, ha visto trionfare, nella classifica delle società, l'US Camporosso con 510 punti. Al secondo posto il Bachmann di Tarvisio (330) ed al terzo lo Sci club 5 Cime di Pordenone (325).

Podio maschile BSL:
1.Daniele Bagozza
2.Georg Rabanser
3.Lorenzo Braidotti

Podio femminile BSL:
1.Raffaella Brutto
2.Caterina Carpano
3.Francesca Maria Canepa

Venerdì 29 marzo, é in programma l'attesa gara di snowboardcross, sulla pista Nazionale bassa, con la presenza della campionessa olimpica 2018 Michela Moioli (bronzo ed argento ai mondiali di Park City negli USA), della stessa Raffaella Brutto, di Emanuel Perathoner, (vincitore, in questa stagione, della tappa di coppa del mondo di Cervinia e bronzo mondiale), Omar Visintin (secondo a Cervinia ed argento mondiale insieme alla Moioli nel SBX team).

Nella stessa giornata si svolgerà anche la competizione di skicross valida per i campionati italiani assoluti. A Piancavallo lo spettacolo é garantito.

Fonte organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti