A Courmayeur “Click on the Mountain”, la sfida tra fotografi e rider

Di GIANCARLO COSTA ,

Click on the mountain (foto Klaus Polzer)
Click on the mountain (foto Klaus Polzer)

Martedì sera, alcuni dei migliori fotografi di sport in azione si sono riuniti a Courmayeur per scoprire chi sarà il migliore tra loro. Il ristorante Sunny Side ha ospitato una serata di benvenuto per quattro dei più riconosciuti photo artist del mondo dello sci e dello snowboard: Klaus Polzer, Guy Fattal, HIISHI e Lorenzo Rieg.  Accompagnati da alcuni dei migliori rider come Flo Orley (AUT), Kevin Guri (FRA), Pierre Guyot (FRA), Simon Gruber (ITA), Niki Salencon (ARG) and Matthia Fabbro (ITA) si stanno sfidando per il titolo di miglior team dell’edizione 2015

I quattro team di Click on The Mountain hanno affrontato negli ultimi due giorni condizioni meteo molto difficili: mercoledì è stato nuvoloso mentre giovedì assolato ma con vento forte. Nonostante ciò, mercoledì mattina tutti i teem sono partiti agguerriti alla ricerca di location freestlye nei boschi o di zone di neve fresca a Cresta d'Arp. Grazie ai local rider che si sono uniti agli internazionali, tutte le crew sono riuscite a scovare spot molto interessanti sul comprensorio di Courmayeur. Sfortunatamente il Team Guy Fattal ha dovuto affrontare diversi problemi: prima, la sostituzione per infortunio di uno dei suoi rider e poi la rottura di una delle macchine fotografiche.

A lunedì per la cronaca finale.

Fonte organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti