Corinna Boccacini e Georg Rabanser i più veloci dell'Obereggen Banked Slalom

Di GIANCARLO COSTA ,

Obereggen Banked Slalom
Obereggen Banked Slalom

Dopo il quarto posto alle olimpiadi invernali di Sochi, Corinna Boccacini guadagna il titolo di vincitrice dell'Obereggen Banked Slalom 2015. Fra  gli uomini il più veloce è stato Georg Rabanser, titolare dell'omonimo marchio di race snowboards, leggenda tanto nel nome quanto nella categoria. Per entrambe il premio più ambito: una settimana all inclusive a Santander offerta da Surftolive.com.

Le condizioni meteo proibitive, ormai una costante di questa manifestazione, non hanno scoraggiato 30 indomiti riders accorsi da tutta Italia all'edizione 2015 dell’Obereggen Banked Slalom: dalla Toscana, al Veneto, passando per Emilia-Romagna ed ovviamente Trentino-Alto Adige. Il tracciato è stato come al solito fluido e veloce, 42 secondi di adrenalina per i più veloci, passando ovviamente per la infame "Curva Salame" con il premio in natura più ambito dai partecipanti. In quanto tappa ufficiale del WSF Banked Slalom Tour, l'Obereggen Banked Slalom darà agli atleti sul podio maschile e femminile la possibilità di venire estratti per partecipare al leggendario Mt. Baker Banked Slalom.

Un format intramontabile celebrato dai presenti con una giornata di allegria che ha sfidato il cattivo tempo: la nevicata a detta di tutti i partecipanti, ha reso il tracciato ancora più divertente. Una giornata per celebrare lo snowboard e radunare local e rider di ogni dove sotto il Latemark. Citazione d'onore per Marco Gilioli che ha immolato entrambe le due run a sua disposizione per la conquista della Curva Salame colpendo nel segno: 2 a zero per Gilioli.

Risultati Obereggen Banked Slalom

Categoria Donne

1 Corrina Boccacini

2 Giulia Bottazzin

Categoria Uomini Legend

1 Georg Rabansen

2 Davide Baietti

3 Lorenzo Cavallari

Categoria Uomini Senior

1 Giorgio Varesco

2 Daniel Pinter

3 Patrizio Angius

Categoria Uomini Rookie

1 Luca Luise

2 Isaia Menegoni

3 Gabriele Nones

Di Marco Sampaoli

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti