Coppa del mondo Lathi: vittorie di Poltoranin e Parmakovski, undicesimo Francesco De Fabiani

Di GIANCARLO COSTA ,

Krista Parmakoski vincitrice della 10 km di Lathi (foto fis crosscountry)
Krista Parmakoski vincitrice della 10 km di Lathi (foto fis crosscountry)

Alexey Poltoranin ha trionfato nella 15km a tecnica classica maschile valevole per la Coppa del mondo di sci di fondo. Il kazako si è imposto nella gara di chiusura della due giorni di Lahti ed è salito in sesta posizione nella classifica generale. Poltoranin ha fermato il cronometro sul 33:11.9, e ha chiuso la sua performance con 9 secondi di vantaggio rispetto ad Alexander Bolshunov e 21 dal padrone di casa Livo Niskanen. Quattro italiani al traguardo, il migliore è Francesco De Fabiani 11°, seguito da vicino da Giandomenico Salvadori 13°. Più lontani invece Maicol Rastelli 30° e Dietmar Noeckler 31°. La graduatoria generale vede in testa Johannes Klaebo con 1208 punti, Martin Johnsrud secondo con 980 e Dario Cologna terzo con 953.

Gara femminile

Secondo centro dell'anno per Krista Parmakovski nella Coppa del mondo femminile di si di fondo. La ventottenne finlandese, tre medaglie alle recenti Olimpiadi coreane, ha completato la 10 km in tecnica classica sulla pista casalinga di Lahti con il tempo di 24'37"4, con il quale ha preceduto di 20"9 la russa Natalia Neprayaeva, terzo posto a 26"7 per l'infinita norvegese Marit Bjoergen. Una sola azzurra al via, Anna Comarella, che ha concluso al trentottesimo posto, in ritardo di 2'17"2. La classifica generale di Coppa del mondo vede Heidi Weng al comando con 1351 punti contro i 1159 di Oestberg e i 967 di Diggins.

Fonte fisi

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti