A Cogne (AO) si sono disputati due giorni di gare per la Coppa Italia Sportful sci di fondo

Di GIANCARLO COSTA ,

Mattia Pellegrin vincitore della Pursuit di Cogne (foto coppaitalia.org)
Mattia Pellegrin vincitore della Pursuit di Cogne (foto coppaitalia.org)

Cogne in Valle d'Aosta è una delle culle italiane dello sci di fondo e nonostante la mancanza di neve che affligge le Alpi, lo sci club Gran Paradiso è riuscito ad organizzare la due giorni di gare valide per la Coppa Italia Sportful. Due le giornate di gara in prognamma.

Ieri martedì 22 dicembre s'è disputata una 5 km in pattinato femminile e una 10 km al maschile. Tra le donne successo per la valdostana Elisa Brocard dell'Esercito su Sara Pellegrini 2a e la francese Dabudyl 3a. La 10 km maschile ha visto il successo del forestale Paolo Fanton su Sergio Rigoni 2° e Fabio Clementi 3°.

Nella seconda giornata di gare, disputata oggi mercoledì 23 dicembre, con la formula del Pursuit in passo alternato, il più veloce nella categoria maschile è stato Mattia Pellegrin delle Fiamme Oro, 2° Fabio Clementi e 3° Paolo Fanton. Nella gara femminile successo per Sara Pellegrin delle Fiamme Oro sulla francese Aurelie Dabudyk 2a e la valdostana Elisa Brocard 3a.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti