Ciaspolata della Valle Stura: in 400 al via nonostante la domenica uggiosa – Aisone (CN)

Di GIANCARLO COSTA ,

Ciaspolata in Valle Stura (foto Alessio Raccanello)
Ciaspolata in Valle Stura (foto Alessio Raccanello)

Giornata caratterizzata da una pessima situazione meteorologica, con pioggia, nubi basse e forte umidità, ma a riscaldare l'atmosfera delle nevi di Aisone ci hanno pensato i 400 impavidi ciaspolatori che si sono presentati alle griglie di partenza. La partenza come da programma, è stata data alle ore 11.00 dalla pluricampionessa olimpica "di casa" Stefania Belmondo, accompagnata dai figli Mattias e Lorenzo, che ha percorso in mezzo alla gente tutto tracciato della passeggiata non competitiva.

Nella parte agonistica a tagliare per primo il traguardo è stato il forte triatleta cuneese, reduce nell'autunno scorso dall'Ironmen delle Hawai, Francesco Dutto in forza per il gruppo sportivo torinese del Peperoncino Team con il tempo 31'02" seguito da Oberti Giovanni del team Delta Spedizioni con il tempo di 32'51" e da Arneodo Guerrino della Podistica Valle Grana con il tempo di 33'33". In campo femminile a tagliare per primo la linea d'arrivo è stata la valdostana Veronica Conta del team Calvesi, seguita dalla torinese Avondet Luana del Gruppo Sportivo Pomaretto distanziata di 42". Sul terzo gradino si piazzava la cuneese Bruna Rosso della Podistica Buschese con il tempo di 36'59", vincitrice dell'edizione 2010 della Ciaspolata della Valle Stura.

Tantissimi i bambini in pista con le piccole racchette da neve accompagnati dai genitori e amici; presenti in gara anche molti amici a quattro zampe accompagnati al guinzaglio dai loro padroni.

Presenti alla passeggiata sulle racchette da neve anche numerose autorità: il sindaco di Aisone Marisa Degioanni, l'assessore allo sport della Provincia di Cuneo Beppe Lauria, il sindaco di Cuneo Alberto Valmaggia, il presidente della Comunità Montana Valle Stura e sindaco di Borgo San Dalmazzo Pierpaolo Varrone ed il sindaco di Demonte Mario Bertoldi.

Dopo le fatiche tutti i ciapolatori si sono rinfocillati con l'abbondante polentata preparata egregiamente dalla locale Proloco. Soddisfazione anche dalla Valle Stura Sport, associazione sportiva organizzatrice della manifestazione, che nonostante le pessime condizione meteo di questa domenica, non speravano di vedere così tanta gente sul percorso.

Fonte Organizzazione

Guarda la galleria fotografica completa dell’evento di Alessio Raccanello.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti