A Cervinia iniziati i lavori per la pista di Coppa del mondo Snowboardcross

Di GIANCARLO COSTA ,

Cervinia Coppa del mondo Snowboardcross 2018 (26)
Cervinia Coppa del mondo Snowboardcross 2018 (26)

Se si è legati al mondo dello snowboard, Breuil-Cervinia è una delle località preferite non solo da turisti e snowboarder ma anche dagli atleti della squadra italiana di Snowboardcross. Proprio qui a Breuil-Cervinia infatti gli azzurri della tavola sono di casa per gli allenamenti e, da tre anni, per competere nella tappa di Coppa del Mondo di snowboardcross.
Quest’anno quello del Breuil-Cervinia sarà la seconda tappa dopo l’opening di Montafon, Austria, 13 dicembre, e sarà in programma venerdì 20 dicembre (prove di qualificazione) e sabato 21 dicembre (gara) sulla pista numero 26 a Plan Maison del comprensorio sciistico di Breuil-Cervinia. Al via ci saranno tutti i protagonisti della Coppa del mondo Snowboardcross, dalla campionessa olimpica Michela Moioli (vincitrice a Breuil-Cervinia nel 2017), ad Emanuel Perathoner vincitore della scorsa edizione, al due volte oro olimpico a Sochi 2014 e PyeongChang 2018 Pierre Vaultier, francese di Sierre-Chevalier.

In questi giorni di inizio dicembre i lavori sulla pista sono entrati nel vivo: il successo dell’evento iridato di Breuil-Cervinia dipende infatti dal lavoro eccellente svolto dal Comitato Organizzatore nella preparazione del tracciato di gara, apprezzato e valorizzato sempre più dalla stessa Federazione Internazionale Sci - FIS. La pista garantisce uno spettacolo unico: non solo per gli atleti che si sfidano in heat di 4 snowboarder, con paraboliche, salti, collisioni e sorpassi. La pista 26 di Plan Maison regala infatti un panorama unico ai piedi del Cervino e la copertura televisiva internazionale, garantita dalla società Infront Sports & Media, permette di raggiungere una importante audience televisiva mondiale.

Fonte u.s. organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti