Cancellati i Mondiali di Snowboard e Freestyle 2021 in Cina

Di GIANCARLO COSTA ,

L'americano Chris Corning in Slopestyle (foto Fis)
L'americano Chris Corning in Slopestyle (foto Fis)

Dopo le numerose defezioni di tappe di Coppa del mondo (Pechino, Copper, Bad Gastein, Alpe di Siusi, St. Lary, Blue Mountain, Dolni Morava, Piancavallo), arriva un altro annullamento nella stagione dello snowboard. La Federazione Internazionale ha infatti comunicato che i Mondiali di Snowboard e Freestyle che si sarebbero dovuti tenere nella località cinese di Zhangjiakou dal 18 al 28 febbraio 2021 sono stati annullati a causa dell'epidemia di coronavirus, la FIS si riserva di comunicare nelle prossime settimane la nuova sede.

Fonte Fisi

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti